Magazine Cinema

Fast & Furious 7, la colonna sonora preferita dalle autoradio

Creato il 03 aprile 2015 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Il giudizio di Marco Goi

Summary:

Fast & Furious 7 sta scaldando i motori. Il film è ormai in dirittura d’arrivo nelle sale di mezzo mondo. Per calarsi nell’atmosfera giusta e prepararsi a correre insieme a Dom Toretto e compagni, c’è un disco che va pompato nelle casse dell’autoradio, rigorosamente a un volume da denuncia. Il disco cui facciamo riferimento è – ovvio – la colonna sonora di Fast & Furious 7. Nel corso dei suoi vari episodi, la soundtrack della saga più veloce e più furiosa del nuovo millennio ha saputo seguire e, anzi, spesso anticipare le tendenze musicali del momento. Il primo episodio del 2001 era ad esempio un mix azzeccato di sonorità rap e rock, con artisti che andavano forte in quel periodo nella scena della black music come Ja Rule e Ashanti, così come i paladini del nu-metal di allora, i Limp Bizkit.

La colonna sonora di Fast & Furious 7 dimentica invece il suo lato più rockettaro per concentrarsi unicamente su quello più “tamarro”. A farla da padrone è un hip-hop fortemente contaminato da sonorità dance, electro e dubstep, si senta ad esempio l’esaltante “How Bad Do You Want It (Oh Yeah)” dell’emergente Sevyn Streeter, un pezzo perfetto per essere suonato nelle discoteche, ma anche alla giostre, di tutto il globo. Ancora più spinta l’elettronica ipnotica di “Get Low” firmata da Dillon Francis & DJ Snake, di cui potete avere un’anticipazione nel trailer della pellicola. Per non parlare della tiratissima dance di “Blast Off”, in cui David Guetta ha campionato il riff di chitarra di “Ain’t Talkin’ ’bout Love” dei Van Halen, tra l’altro usato pure dagli Apollo 440 nel loro successo anni ’90 “Ain’t Talkin’ ’bout Dub”.

La soundtrack di Fast & Furious 7 è poi un’occasione per mettersi in mostra concessa ad alcuni tra i rapper più cool della scena americana attuale, come Kid Ink, T.I., Juicy J, Flo Rida e Lil Jon con l’esaltante “Turn Down for What”. Non manca Wiz Khalifa, che già aveva firmato il brano portante della soundtrack del sesto episodio, “We Own It”, e ora presente con due brani, tra cui “Go Hard or Go Home” rappata in coppia con la lanciatissima Iggy Azalea. L’unica altra cosa che ci sentiamo di dire a questo punto a proposito della colonna sonora di Fast & Furious 7 è di metterla alla prova della strada. Se suonandola tutte le persone si gireranno a guardare la vostra auto, vorrà dire che è davvero una soundtrack che spacca.

Tracklist della colonna sonora di Fast & Furious 7
1. Ride Out – Kid Ink, Tyga, Wale, YG, Rich Homie Quan
2. Off-set – T.I. & Young Thug
3. How Bad Do You Want It (Oh Yeah) – Sevyn Streeter
4. Get Low – Dillon Francis & DJ Snake
5. Go Hard or Go Home – Wiz Khalifa & Iggy Azalea
6. My Angel – Prince Royce
7. See You Again – Wiz Khalifa (feat. Charlie Puth)
8. Payback – Juicy J, Kevin Gates, Future, Sage The Gemini
9. Blast Off – David Guetta & Kaz James
10. Six Days (Remix) – DJ Shadow (feat. Mos Def)
11. Ay Vamos – J. Balvin (feat. French Montana and Nicky Jam)
12. GDFR (Noodles Remix) – Flo Rida (feat. Sage The Gemini and Lookas)
13. Turn Down For What – DJ Snake & Lil Jon
14. Meneo – Fito Blanko
15. I Will Return – Skylar Grey
16. Whip – Famous To Most

di Marco Goi per Oggialcinema.net


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :