Magazine

Film, Mary Poppins – Recensione

Creato il 08 ottobre 2013 da Molipier @pier78
Film, Mary Poppins – Recensione Walter Fanuli Walter Fanuli vedi altri articoli 08 ottobre 2013 13:03

TRAMA

Mary Poppins
Scesa dal cielo dopo una petizione di due bambini per fare loro da governante, Mary Poppins porta un po’ di entusiasmo e serenità ma anche un po’ di scompiglio nella famiglia. (Fonte: Filmup)

RECENSIONE

Come si fa a parlar male di Mary Poppins? La tata che tutti avrebbero voluto avere, quella che arriva volando con un ombrello e spazza via tutte le altre candidate, quella che riordina le stanze da letto schioccando le dita e canticchiando, quella che ti invita a bere il tè sul soffitto… insomma la compagna di giochi ideale, che nonostante ti trasporti in un mondo magico saltando in un disegno fatto con il gesso sul marciapiede, sa farti crescere.

Ed è senza dubbio un film che insegna tanto, insegna ad apprezzare la propria famiglia, a non trascurare le persone a cui vogliamo bene. Straordinarie le interpretazioni di Julie Andrews (pseudonimo di Julia Elizabeth Wells), che all’epoca della pellicola (parliamo del 1964!) aveva ventisette anni e dello spazzacamino Bert, interpretato da un altrettanto giovanissimo Dick Van Dyke, che per l’occasione impersona anche l’anziano capo della banca in cui lavora il signor Banks, sotto un irriconoscibile trucco.

Mary Poppins

Non da meno il resto del cast, comunque, dalle inservienti della casa sita in Viale dei ciliegi n°17, ai padroni della magione, al simpaticissimo e pazzoide Ammiraglio che dà la sveglia a suon di cannonate dal tetto della sua dimora.

Ma come non soffermarsi un momento a parlare della musica del film, che poi è la vera protagonista della storia? La Andrews è un usignolo, non c’è molto altro da dire, doppiata magistralmente anche nella lingua italiana da una superlativa Tina Centi scomparsa nel settembre 1991. “Con un poco di zucchero”, “Cam-Caminì”, “L’aquilone”, “Com’è bello passeggiar con Mary” sono solo alcuni dei motivetti che, chi ha avuto il piacere di assaporare questa pellicola, non può fare a meno di intonarne i versi anche ora che sta leggendo.

Mary Poppins

Con tredici nomination all’Oscar e ben cinque statuette vinte (tra le quali il premio di Miglior Attrice Protagonista e Miglior Colonna Sonora), Mary Poppins si conferma autentico capolavoro, un lungometraggio attuale nonostante l’età, molto al di sopra addirittura dei musical di oggi, che sa trasmettere una dolcezza infinita e che sa far tornare bambini qualunque sia la vostra età. “Supercalifragilistichespiralidoso a tutti!

Mary Poppins

Nazione: U.S.A.
Anno: 1964
Genere: Musical
Durata:  138 minuti
Regia: Robert Stevenson
Cast: Julie Andrews, Dick Van Dyke, David Tomlinson, Glynis Johns, Hermione Baddeley, Reta Shaw, Karen Dotrice, Matthew Garber, Elsa Lanchester

Il film è disponibile su Amazon, nella sola versione Dvd al prezzo di €13,05.

Per ricevere news via e-mail su film lascia la tua email nel box sotto:

Ho letto e acconsento Informativa sulla Privacy Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto Finalità del tattamento Scopri [email protected]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :