Magazine Cinema

[Film Zone] A Dangerous Method (2011)

Creato il 01 novembre 2011 da Queenseptienna @queenseptienna

[Film Zone] A Dangerous Method (2011)Titolo: A dangerous method

Regista: David Cronenberg

Anno: 2011

Attori: Michael Fassbender, Viggo Mortensen, Keira Knightley, Vincent Cassel

Genere: Drammatico

Durata: 99 minuti

Voto:

[Film Zone] A Dangerous Method (2011)

 

Trama: Alla vigilia della prima guerra mondiale, il film si basa sui rapporti turbolenti tra lo psichiatra Carl Gustav Jung, il suo mentore Sigmund Freud, il loro collega Otto Gross e Sabina Spielrein, una donna bella e tormentata, che si frappone tra loro.

Recensione: Da poco uscito nelle sale cinematografiche, A Dangerous Method era uno di quei film colossalmente noiosi da cui mi aspettavo moltissimo. Ora la mia recensione è sia negativa che positiva per due ragioni e parto con la prima.

Questo è un film noioso. Fino allo stremo. E’ lento e alcuni si sono pure addormentati nel vederlo, nonostante le prodezze da attrice della Knightley che ha riprodotto in maniera eccellente quelle che volevano essere le gestualità di una donna affetta da isterismo. Viggo Mortensen nei panni di Sigmund Freud è fuori luogo, forzato, non adatto. Non rappresenta nulla del noto psicanalista viennese i cui panni aspettavo ansiosamente venissero indossati dal re dei re Christopher Waltz (che rammentiamo dovette rinunciare al ruolo causa impegni già presi). Eccellenti invece Michael Fassbender nei panni di Carl Jung e Vincent Cassel che interpreta Otto Gross: la germanicità (tedesco/irlandese a dire il vero) del primo ben si sposa con il suo rigido personaggio, mentre la lascivia del francese Cassel si adegua a Otto e i suoi contorti ragionamenti.

Passando invece a quello che PER ME è stato questo film: sensazionale, mozzafiato. So che è un controsenso con quello che ho detto poc’anzi, ma la perfezione dei dialoghi (che hanno ucciso più di una persona), le teorie di Freud che per me sono sempre state fonte d’interesse (non a caso ho portato Freud e Jung all’esame di psicologia) sono state rese in maniera noiosamente sublime tipica degli accademici e per questo molto apprezzate da me medesima.

Fassbender poi è semplicemente magnifico. Già apprezzato nel ruolo di Magneto in X-Men First Class, in A Dangerous Method dà il meglio di sé stesso, proclamandosi attore a 360°, in grado di interpretare un personaggio assolutamente rigido come un pezzo di ghiaccio e nel contempo farne trasparire le emozioni.

Vincent Cassel, la cui vista mi ha fatta balzare sulla sedia, è l’apoteosi di ogni ruolo che interpreta: sexy. Beata la Bellucci insomma.

Viggo Mortensen invece mi ha delusa moltissimo, non è stato affatto in grado di fornire lo spessore adeguato che ci si sarebbe aspettato da uno come Sigmund Freud. Rimpiango tantissimo la scelta di Christopher Waltz, che sarebbe stato magnifico (Hans Landa è sempre nel mio cuore).

Quindi assegno un voto di tre (3) stelle, a metà strada tra lo sfacelo iniziale e la mia personale visione.

 

[Film Zone] A Dangerous Method (2011)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • A Dangerous Method

    Dangerous Method

    Non il peggior film di David Cronenberg, sicuramente il meno riuscito della sua recente produzione. Ma ad accontentarsi alle volte si gode Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA
  • “A Dangerous Method”

    Dangerous Method”

    2011: A Dangerous Method di David Cronemberg uscita italia: 30 settembre 2011 uscita usa: 23 novembre 2011 Presentato a Venezia, non ha convinto appieno i... Leggere il seguito

    Da  Cinemaleo
    CINEMA, CULTURA
  • “A Dangerous Method” in esclusiva per Pordenone a Cinemazero

    Dangerous Method” esclusiva Pordenone Cinemazero

    Dopo Carnage di Roman Polanski continuano a Cinemazero le grandi esclusive per la città di Pordenone Una pièce tira l’altra, e dopo Polanski, Cronenberg con il... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA
  • A dangerous method

    dangerous method

    Se il cinema fosse come il vino, e si potesse degustarlo come fanno i sommelier, cercando di riconoscerne la qualità senza alcun riferimento, eccezion fatta... Leggere il seguito

    Da  Veripaccheri
    CINEMA, CULTURA
  • A Dangerous Method

    Dangerous Method

    In molti ...Leggi ancora | Pubblicato da pickpocket83 | Commenti Tag: david cronenberg, in sala, keira knightley, viggo mortensen, michael fassbender, venezia... Leggere il seguito

    Da  Pickpocket83
    CINEMA, CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • A Dangerous Method ...

    Dangerous Method

    A Dangerous Method David Cronenberg 2011 Jung e Freud con le loro idee e i loro contrasti, la nascita della psicoanalisi e i primi esperimenti. Non è una delle... Leggere il seguito

    Da  Tano61
    CINEMA, CULTURA