Magazine Cinema

Finalmente al cinema Un altro mondo

Creato il 22 ottobre 2010 da Sky9085

Finalmente al cinema Un altro mondoUscirà il 22 dicembre ‘Un altro mondo’, il film di e con Silvio Muccino tratto dall’omonimo romanzo di Carla Vangelista e prodotto da Universal Pictures e Cattleya. Il nuovo trailer sarà visibile in tutte le sale in testa al film Cattivissimo Me.

Commento musicale d’eccezione al film e al trailer è ‘Secret garden’, la splendida canzone di Bruce Springsteen. Protagonisti del film accanto a Silvio Muccino il piccolo Michael Rainey Jr, Isabella Ragonese, Maya Sansa, Flavio Parenti e Greta Scacchi.

Andrea (Silvio Muccino), ventotto anni, una famiglia ricca alle spalle, un difficile legame con una madre algida e anaffettiva (Greta Scacchi), vive una vita superficiale e priva di responsabilità insieme alla sua ragazza Livia (Isabella Ragonese). Il giorno del suo compleanno Andrea riceve una lettera: il padre, che non vede da più di vent’anni, è in punto di morte e gli chiede di raggiungerlo in Kenya per l’ultimo saluto. Andrea vince le proprie resistenze e parte per Nairobi. Contro ogni previsione si ritroverà a dover gestire un’eredità alquanto singolare: un fratellastro di otto anni (Michael Rainey Jr.) che il padre ha avuto da una donna del luogo. A questo punto inizia per Andrea un viaggio fisico e interiore che lo porterà molto più lontano di quanto avrebbe mai potuto immaginare.

Ho avuto il piacere di leggere il libro ed è assolutamente magnifico, quindi consiglio a chiunque abbia intenzione di festeggiare questo Natale in sala di fare prima un salto in libreria. Per ulteriori info riguardanti sia il film che il libro potete consultare l’apposito sito http://www.unaltromondo.com, un portale aggiornato personalmente dalla scrittrice e dallo stesso regista, che hanno già collaborato alla stesura di Parlami d’amore, romanzo da cui è stato tratto il film omonimo, opera prima di Silvio Muccino.

Inoltre, come era già successo con Parlami d’amore, “Un altro mondo” è un film di interesse culturale.

Lo ha stabilito la commissione per la Cinematografia riunita il 28 luglio scorso presso la direzione generale per il Cinema del Ministero per i Beni e le Attività culturali. Il riconoscimento è andato ad altre quindici opere prime e seconde e a dieci cortometraggi.

Si tratta di un importante attribuzione che la commissione per la Cinematografia delibera tre volte l’anno alle pellicole che eccellono in diversi requisiti, dalla qualità del soggetto e della scrittura alla rilevanza artistica e socio-culturale, dalle componenti tecniche alla capacità di posizionarsi sul mercato nazionale e internazionale e di sviluppare progetti di cooperazione europea o internazionale.

Nel caso del film di Muccino è stato richiesto e ottenuto il semplice riconoscimento senza alcun contributo economico.

Non ci resta che attendere l’uscita nelle sale…

Articoli interessanti :

  • Finalmente al cinema Un altro mondo
    Astro boy torna sul grande schermo
  • Finalmente al cinema Un altro mondo
    Parlami D'Amore!
  • Finalmente al cinema Un altro mondo
    Isabella Ragonese: il nuovo volto fresco del cinema italiano
  • Finalmente al cinema Un altro mondo
    La ragazza del lago! Anteprima gratuita con Sorrisi!
  • Finalmente al cinema Un altro mondo
    Fabio Volo nel nuovo film di Massimo Venier

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog