Magazine Economia

Finanziamenti per le Pmi impegnate nell’export

Creato il 10 luglio 2012 da Mutuonews

pmi

Grazie all’accordo tra Unicredit e Sace, per le pmi è previsto un fondo di 300 milioni di euro finalizzato a finanziamenti a breve e medio termine.

Per gli importi compresi tra i 100 mila euro e i 5 milioni di euro, i finanziamenti saranno garantiti al 70% dalla Sace, potranno accedere a queste agevolazione le pmi per una metà e le aziende con un fatturato non superiore ai 250 mila euro per l’altra metà.

Requisito importante è che le aziende in questione abbiano significativi scambi commerciali con l’estero e che il 10% del fatturato sia realizzato al di fuori dell’Italia, le attività di export hanno un ruolo importante; le attività finanziabili sono realtve all’acquisto di macchinari, di partecipazioni non finanziarie all’estero e di terreni.

Finanziamenti per le Pmi impegnate nell’export

<ol class="commentlist"></ol>

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine