Magazine Bellezza

Fondotinta per pelli acneiche

Creato il 26 ottobre 2010 da Hysteriamakeup
Ovviamente tutto quello che troverete scritto qui di seguito è il frutto della mia esperienza.
Fondotinta per pelli acneiche
Il mio primo fondotinta è stato uno della L'Oreal, per pelli normali che credo ora non esita nemmeno più. Aveva una buona coprenza. L'ho usato finchè non ho scoperto il Dermablend della Vichy, che è esattamente fondotinta e correttore insieme.
La scheda del prodotto presente sul sito della Vichy è questa: 
Tipo di pelle :
Tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili e le più fragili.
Azione :
Il Fondotinta correttore Dermablend è caratterizzato da un'alta concentrazione di pigmenti coprenti e da una texture molto morbida. Assicura una tenuta perfetta per 12 ore senza effetto maschera.
Risultati :
Le irregolarità della pelle sono istantaneamente e perfettamente coperte, senza segni o inspessimenti. Il colorito è uniforme e luminoso per 12 ore. La pelle è morbida e confortevole.
 

Composizione :
Tubo da 30 ml
Prezzo indicativo :
€ 20,00*
*Il rivenditore rimane comunque libero di determinare il prezzo al pubblico
Posso assicurarvi che è completamente veritiera. Io uso il n.15 Opal. Dura anche più di 12 ore se ogni tanto fate qualche piccolo ritocchino o comunque tamponate con una velina o un po' di cipria le zone lucide. Inoltre, nonostante l'elevata coprenza si uniforma in maniera eccellente con la pelle, evitando appunto l'effetto maschera. Risulta ancora più naturale se vi munite delle classiche spugnettine come quelle in foto (H&M - €1,95 - N. pz. 8). Le spugnette, tendono ad assorbire il prodotto, quindi mettetene un pò sul dorso della mano, prelevatelo con la spugnetta e stendetelo anche picchiettando sul vostro viso. Applicando il fondo con la spugnetta però, non otterrete la stessa coprenza che risulta utilizzando semplicemente i polpastrelli delle vostre mani, dovete perciò successivamente andare a coprire localmente le vostre imperfezioni. Non ha un effetto mat, quindi dovete necessariamente utilizzare la cipria, niente di irrisolvibile.
Fondotinta per pelli acneiche 
La Vichy ha anche un'altra linea "Normateint" che è specifica per le pelli grasse.
Nella scheda tecninca è riportato questo:
"Immediatamente le imperfezioni sono mascherate senza creare accumuli di colore. Per tutta la giornata il colore è visibilmente uniforme, mat e resta perfettamente fresco e naturale. Ad ogni applicazione il rilievo cutaneo è levigato per una pelle visibilmente normalizzata, purificata, senza imperfezioni."
Io l'ho provato ed è vero che appena steso ha un effetto mat ed è molto uniforme, quindi sì per chi ha la pelle grassa e poche imperfezioni o dei brufoletti superficiali, ma  assolutamente no per chi ha problemi acne, non copre abbastanza e bisogna utilizzare un correttore (verde). Cosa che io odio e anche fastidiossissima, perchè ci sarebbe troppo da coprire e leffetto finale sarebbe a macchie.
Idem per quest'altro fondotinta della Collistar, errore dovuto all'inesperienza. La commessa mi aveva convita ad acquistare il correttore convicendomi anche della sua buona coprenza. Ottimo fondotintà per carità, ma non adatto a me.
Ora dovrei comunque provare la coprenza dell'All Day Mat Foundation della Kiko. Il problema è che dove sono andata io non avevano campioncini, mi hanno detto di ripassare, in realtà io mi chiedo se proprio in generale ne abbiano :-P staremo a vedere e vi farò sapere.
Fondotinta per pelli acneiche

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines