Magazine Cultura

Forever Young

Creato il 23 settembre 2010 da Cannibal Kid
Neil Young “Le noise”
Di Neil Young non starò qui a ripercorrere la lunga carriera, ché qualche altro blogger se lo vorrà sicuramente potrà farlo meglio di me. Per quanto riguarda il mio rapporto con Mr. Giovane, gli sono particolarmente grato soprattutto per un pezzo, uno dei più grandiosi inni rock di sempre: “My my, hey hey”
Hey hey my my,
rock’n’roll can never die

Forever YoungCi sono un sacco di effetti, voci filtrate, chitarre distorte, in questo nuovo album “Le noise”, ed è bello che un 65enne faccia un disco pieno di chitarre distorte. O forse è lecito aspettarselo da uno che si chiama Mr. Giovane. Però i momenti migliori arrivano quando stacca la spina e ci regala la quiete di un’acustica ad accompagnare quella sua voce leggermente meravigliosamente stridula. È il caso del pezzo cult dell’album, “Love and war”, un pezzo per solo voce e chitarra che ricorda proprio quella storica “My my, hey hey” e che vedrei bene come commento sonoro per un momento riflessivo di un film di Tarantino.

(voto all’album “Le Noise” 6,5voto alla canzone “Love and War” 9)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog