Magazine Cucina

Fossette Golose alla Nocciolata

Da Pecorelladimarzapane
Fossette Golose alla Nocciolata
Nella borsa della spesa: 120 g di Burro
2 Tuorli
80 g di Zucchero
180 g di Farina 00
50 g di Amido di Mais
½ cucchiaino di Cremor Tartaro (Lievito per dolci)
1 pizzico di Sale
Zucchero di Canna q.b.
In cucina con Pecorella: Ho farcito le mie Fossette Golose con Nocciolata Rigoni di Asiago
Fossette Golose alla Nocciolata
Vi racconto il “come fare”: Impastate tutti gli ingredienti per la pasta frolla – io ho utilizzato il Bimby, vedi procedimento sotto, per l’impasto omogeneo degli ingredienti – otterrete così una pasta molto morbida e friabile, compattatela e ponetela in pellicola trasparente poi lasciatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo di riposo, riprendete la pasta frolla dal frigo e spezzettatela in tante piccole palline grandi come noci. Versate in una ciotola dello zucchero di canna, pigiate ogni pallina di pasta frolla sullo zucchero – in modo da farlo attaccare alla superficie di metà pallina – poi create su ogni pallina, ad esempio premendo con la punta del mattarello, una fossetta. Foderate la placca da forno con un foglio di carta da forno e disponetevi sopra le fossette così preparate. Riposizionate in frigorifero le fossette, da crude, per almeno 1 ora, non cuocetele subito per evitare che si appiattiscano in cottura perdendo la loro forma “a fossetta”. Trascorso questo tempo, riscaldate il forno a 180°C e cuocete i biscottini (da freddi di frigorifero) per 15-20 minuti.
Da cotti, lasciate raffreddare bene i biscotti e poi farcite le fossette con, a scelta, marmellata o crema pasticcera o crema al cioccolato; io ho realizzato le mie fossette golose alla Nocciolata.
Se possedete il bimby potete procedere all’impasto come segue: Versate nel boccale il burro, i tuorli, lo zucchero e il pizzico di sale, mescolate 40’’ vel.3. Aprite il coperchio e posizionate il cestello, attraverso il cestello – che userete come setaccio – aggiungete e setacciate la farina, l’amido e il lievito. Fatto questo mescolate 40’’ vel.5. Raccogliete il vostro impasto dal fondo del boccale, compattatelo dandogli forma di palla e avvolgetelo in pellicola trasparente. Mettete l’impasto a riposare in frigorifero e continuate con la preparazione delle fossette golose come da indicazioni sopradescritte.
Fossette Golose alla Nocciolata
Un pizzico di : Pecorella di Marzapane nacque all’incirca 3 anni e mezzo fa e questa ricetta, quella delle fossette golose, fu una delle prime delle quali mi innamorai in quel periodo. Come avrete notato, chi di voi alimenta un blog o bazzica in questo mondo delle cucine virtuali, tutto segue mode e periodi. C’è la moda dei muffin? Bene, in ogni sito di cucina che si rispetti, "loro" la fanno da padrone… la moda delle creme? Idem, delle torte a strati? Lo stesso!
Le fossette golose per un periodo hanno fatto tendenza, non mi ricordo nemmeno più dove le vidi la prima volta, e le ho rimirate in molti forum e blog in particolare nel periodo in cui PdM muoveva i suoi primi passi in rete, archiviandole nel cassette della mia memoria come “qualcosa di invitante che prima o poi faro”.
Quel “prima o poi” è arrivato lasciandomi la sensazione di aver creato qualcosa di davvero goloso, mai nome fu più azzeccato!

Fossette Golose alla Nocciolata

Con le Fossette Golose partecipo al 3° Contest 2013: Bimbi a tavola le ricette più gradite ai bambini bandito da Rigoni di Asiago la ricetta infatti è golosissima nella sua semplicità e perfetta per ingolosire i più piccini

Fossette Golose alla Nocciolata


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines