Magazine Cinema

Fringe

Creato il 08 agosto 2013 da Sbruuls

fringeTitolo: Fringe
Cast: Anna Torv, Joshua Jackson, John Noble, Lance Reddick, Blair Brown, Leonard Nimoy, Jasika Nicole
Ideatori: J.J. Abrams, Roberto Orci, Alex Kurtzman
Protagonisti: Forze dell’ordine, Scienziati
Materia: Fantascienza, Serie TV, Viaggi nel tempo
Energia: Indagini, Ricerca della Verità, Salvare il Mondo
Spazio: Usa
Tempo: 2010, Futuro, Anni 80

La divisione del F.B.I, Fringe, indaga sui fenomeni paranormali ed inspiegabili, anolmalie ed eventi che cambiano il tessuto stesso del universo, eventi che si manifestano sempre più frequentemente.
Olivia Dunham è un’agente dotata e per farsi aiutare fa uscire da un manicomio lo scienziato Walter Bishop.
Walter è geniale e di grande aiuto ma completamente ingestibile senza l’aiuto del figlio.
I tre con la collaboratrice Aspirin, Astro, Asterix, Asteroid insomma Astrid formano una squadra imbattibile prota a sfruttare ogni mezzo e risorsa per risolvere gli eventi Fringe.

Guerre tra universi paralleli, doppioni viaggi nel tempo alieni provenienti dal futuro, mostri di ogni tipo, virus di tutte le specie e chi piu ne ha più ne metta.
Finchè i misteri rimangono legati ad uno schema il telefilm è molto bello, con il grande trascinatore Walter Bishop a farla da padrone, diciamo fino alla terza stagione, fino a quando Olivia, che è stata dotata della possibiltà di viaggiare tra questi universi, questi due mondi collegati indissolubilmente, scopre vedendo il futuro che attivando la macchina per eliminare l’altro universo porta alla fine anche del proprio.
Dalla quarta stagione con viaggi nel tempo, linee temporali, entrata pesante degli osservatori la serie perde un pò di appeal.
La quinta è fine a se stessa, della serie facciamone una in più per fare un pò di soldi.
Insomma una serie sicuramente divertente e affascinante con tanti piccole trovate come la sigla che cambia quando la puntata è ambientata in periodi o mondi diversi.
L’essenza della serie si può raccogliere nell’episodio più bello la puntata 2×18, Un tulipano bianco.
Se vi piace la fantascienza e le problematiche legate ai misteri dei viaggi nel tempo e di universi paralleli non vi rimane che unirvi alla divisione Fringe.

Voto Finale: Bello

Frase del film: tutto questo non ha senso? insomma una giornata come le altre.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines