Magazine Economia

FTSEMIB: 11/05/52012 Il corto e il lungo

Creato il 11 maggio 2012 da Zulianipaolo

La situazione rimane volatile in intraday ma sostanzialmente stabile sui frame piu lunghi. L'ipotesi piu' probabile restano i secondary test sul supporto in area 13500-14000. Se la variabile indipendente è il debito e il btp decennale è sostanzialmente stabile significa che questo ribasso ha cause esogene al debito oppure è...una sola. La correlazione in termini percentuali tra btp e index è stata perfetta fino alla fine di marzo. Poi la forbice si è allargata. Che è successo? Perchè il btp è rimasto sostanzialmente stabile mentre l'azionario è crollato? Delle due l'una :data la correlazione quasi pari a 1 fino a marzo 2012 o si prepara nel breve la tempesta perfetta sull'obbligazionario (sopravvalutato rispetto all'azionario) oppure si prepara il rimbalzone sull'azionario (sottovalutato rispetto all'obligazionario)

FTSEMIB: 11/05/52012 Il corto e il lungo

La mia ipotesi è che i due benchmark si rialliniino nel breve con una spinta al rialzo dell'azionario. Intendiamoci: come già detto si tratterebbe di un secondario rialzista inserito in un primario ribassista secondo un modello che sembra avere conferma dalla precedente esperienza storica 1983 -1992

FTSEMIB: 11/05/52012 Il corto e il lungo

Come vedete c'è poco da stare allegri. Ma nel breve i continuo ad avere segnali che lasciano spazio ad un moderato ottimismo, sia sul frattale si asull'indicator edi ciclo intermedio Buon .w.e a tutti.

FTSEMIB: 11/05/52012 Il corto e il lungo


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :