Magazine Informazione regionale

Funerale poetico

Creato il 28 maggio 2010 da Gadilu

Funerale poetico

Da giorni su Bolzano e sull’intero Sudtirolo sospeso in aria un temporale che non riesce a scaricarsi. Il cielo trattiene il fiato, gonfio di pianto. Le nuvole stanno addosso alle montagne. Sono del colore dell’ardesia e sembra vogliano nutrirsi delle tensione che noi quaggiù non sappiamo sciogliere. Così il carro funebre ha attraversato la città, trainato da due cavalli neri. Ma non si è diretto al cimitero. Il cocchiere era ubriaco e credeva di guidare una carrozza. Perfino dove dovesse andare con questa carrozza aveva dimenticato.

Funerale poetico



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :