Magazine Società

Fuori legge

Creato il 22 febbraio 2011 da Simone D'Angelo @SimonDangel
Bandite dall’Europa 6 sostanze chimiche dannose per ambiente e salute
Fuori legge

Gli ftalati sono presenti nelle console dei videogiochi

L’Unione Europa mette al bando 6 additivi chimici usati nella produzione industriale: tre ftalati che rendono la plastica più soffice, una fragranza muschiata, un ritardante di fiamma e un indurente per resina epossidica. Queste sostanze dovranno sparire dal mercato nello spazio di 3 o 5 anni perché considerate pericolose per la salute e l’ambiente.

Motivo della soddisfazione è che i composti aboliti si accumulano nell’ambiente e negli organismi viventi e costituiscono un reale rischio. Sebbene gli ftalati più tossici siano stati banditi nei giocattoli per bambini dal 1999, un sondaggio dello scorso ottobre ha mostrato che alcuni si trovano ancora nei prodotti sugli scaffali dei supermercati, inclusi gli oggetti regolarmente utilizzati dai bambini come astucci e gomme.

Questa la lista dei prodotti in cui attualmente si trovano le sostanze bandite:

  • il Musk Xylene viene impiegato come ingrediente di detergenti, ammorbidenti, agenti smacchianti, deodoranti per la casa e altri prodotto di uso domestico
  • l’MDA (diamminodifenilmetano) è un agente indurente utilizzato nelle resine per rivestimenti, nella fabbricazione di alcuni tipi di tubazioni e in adesivi
  • l’HBCDD (esabromociclododecano) è un ritardante di fiamma presente nei pannelli isolanti nell’edilizia e nei veicoli a motore e impiegato in applicazioni tessili come ignifugo in mobili imbottiti, interni e tessuti delle automobili
  • il BBP (ftalato benzilico butilico) è un plastificante presente nei materiali utilizzati per la pavimentazione, il rivestimento di pelle e tessuti, in adesivi, sigillanti, vernici e inchiostri per stampanti
  • il DBP (ftalato di butilico) si trova nei plastificanti utilizzati nelle applicazioni dei polimeri interni ed esterni, come i pavimenti, e prodotti tessili avanzati

«Oggigiorno le sostanze chimiche sono ovunque», ha dichiarato il commissario europeo all’Ambiente Janez Potočnik. «La decisione presa è un importante passo compiuto nella difesa della salute e dell’ambiente».

44.302267 8.471084

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Giovannoni(Lega Nord)) imbarazzante fuori e dentro Vigonza

    Giovannoni(Lega Nord)) imbarazzante fuori dentro Vigonza

    Image via Wikipedia Giacon (PD) minaccia le dimissioni da vicepresidente della Commissione Attività Produttive Padova 30 settembre 2010 . Leggere il seguito

    Da  Renatocappon
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Fuori Tama

    , ovvero aggiunte al testo pubblicato. Dove più di 2.450 battute non ci stanno. E poi magari ci sono aggiornamenti da fare. Ecco il perché questa (strana)... Leggere il seguito

    Da  Antonio_montanari
    SOCIETÀ
  • Fuori Tama.2.Cose vere

    2. (11.10.2010), sempre per il Tama 1010, Cose vere e supposte. Dall'articolo di Giuseppe D'Avanzo, "Repubblica": "Alla vigilia delle elezioni 2006 la consueta... Leggere il seguito

    Da  Antonio_montanari
    SOCIETÀ
  • Non riescono a farlo fuori

    Mi pare abbastanza chiaro che il principale obiettivo dei poteri forti di questo paese sia divenuto, nelle ultime settimane, uno soltanto: fare fuori Silvio... Leggere il seguito

    Da  Simmen
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • la gita fuori porta

    E’ giovedì e un’allegra famigliola si domanda come e dove poter passare il fine settimana che è alle porte. - Una bella gita fuori porta!, propone... Leggere il seguito

    Da  Ducdauge
    SOCIETÀ
  • “Questo vecchio con la lingua da fuori”

    “Questo vecchio lingua fuori”

    Ho scritto che “gli rimane solo da cagare sul centrotavola”, ma anche lì, a quanto pare, non gli mancherà l’indulgenza e anche la simpatia di un bel pezzo del... Leggere il seguito

    Da  Malvino
    MONDO LGBTQ, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Fuori classifica

    In classifica ci sono istituti cinesi (dieci citazioni) e giapponesi, ma anche di Taiwan, Hong Kong, Singapore e Corea del Sud. Leggere il seguito

    Da  Stiven1986
    POLITICA, SOCIETÀ

Magazine