Magazine Bellezza

Gel Aloe | Bjobj

Creato il 10 settembre 2014 da Francesca Swlabr @francescaswlabr

Durante l’adolescenza mi era stata consigliata l’aloe vera per sfiammare i brufoli causati dall’acne, ricordo di averne acquistato più di un tubetto in tale periodo. I risultati erano stati più che evidenti, ma sconfitta l’acne non l’ho più riacquistata né sperimentata in altri modi. All’inizio dell’estate che si sta accingendo al termine, chissà perché, è tornato però in me il desiderio di riprovarla e quando l’azienda cosmetica Sanecovit mi ha gentilmente proposto di provare un proprio prodotto Bjobj a mia scelta, non ho avuto dubbi: il Gel Aloe* (€13,99/250 ml) doveva indubbiamente essere mio, dovevo scoprire se l’aloe vera fosse per me effettivamente valida utilizzata anche per altri scopi.

Gel Aloe Bjobj_Pack

Ingredienti: Aloe Barbadensis Gel* (97%), Xanthan Gum, Sodium Benzoate, Benzyl Alcohol, Potassium Sorbate, Ascorbic Acid.

*ingrediente proveniente da agricoltura biologica.

Ho amato questo prodotto sino alla fine, in particolar modo in virtù della sua essenza multitasking. In questo senso mi ha ricordato molto l’olio di cocco, che comunque è ovvio abbia funzionalità differenti. L’uso prevalente che ne ho fatto è stato come trattamento lenitivo post-depilazione e post-puntura di insetti: il sollievo recato da questo prodotto è stato ogni volta per me incredibile, in quanto sia immediato che duraturo. Me ne sono avvalsa con soddisfazione anche sulla mia maltesina, le cui zampine d’estate irrimediabilmente si irritano: durante le crisi di prurito più acute, il Gel Aloe le ha sempre alleviato il fastidio in pochi minuti. Per lo styling dei capelli non me ne sono invece mai avvalsa, per il semplice fatto che per svolgere ciò con la Lozione Anticrespo* (€9,80/100 ml) e la Lozione Ricci Morbidi* (€9,50/100ml) Biofficina Toscana mi sto già trovando meravigliosamente bene. Sui capelli l’ho comunque utilizzato con piacere come impacco pre-colorazione insieme ad un po’ di olio di argan. Il suo minimo potere idratante lo ha reso per me poco adatto ad essere utilizzato come unico prodotto post-doccia, ma ammetto che in questi ultimi 3 mesi mi sia piaciuto moltissimo unito a creme viso molto ricche al fine di rendere queste più leggere e confortevoli per il periodo. Non l’ho invece provato come doposole, per il semplice fatto che al termine delle poche giornate in cui mi sono esposta al Sole ho preferito utilizzare e dunque terminare un unico prodotto: il Latte Rinfrescante Doposole Viso e Corpo* (€17,90/200 ml) Nuxe SUN. 

Ho trovato il suo pack dotato di dispenser particolarmente pratico, se questo Gel Aloe certificato ICEA fosse stato contenuto all’interno di un semplice tubetto probabilmente non me ne sarei avvalsa con la stessa frequenza: è possibile infatti prelevare il prodotto con una sola mano, la stessa con la quale lo si va conseguentemente a stendere. Il cosmetico in sé si presenta come un gel trasparente, perfetto per i mesi più caldi in quanto a rapidissimo assorbimento. Non avendone recentemente testati altri, al momento non sono in grado di dirvi se questa referenza Bjobj sia migliore o peggiore rispetto a quelle proposti da marchi differenti. So per certo, in in ogni caso, che personalmente la prossima estate saprò a chi rivolgermi nell’acquisto di un nuovo gel di aloe vera: è semplice, squadra che vince non si cambia.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog