Magazine Cucina

Gelato variegato panna, ciliegie e fragole

Da Gftl

di Monica Giustina

http://www.onecakeinamillion.ifood.it/2015/06/gelato-variegato-panna-ciliegie-e-fragole.html

Gelato variegato panna, ciliegie e fragole
Ingredienti

-750 ml panna fresca da montare;
-3 cucchiai whisky;
-300 g fragole (o altra frutta a piacere);
-50 g ciliegie;
-1/2 scorza di limone;
-170 g zucchero;

Preparazione

Lavate e mondate le fragole e tagliatele in quarti, snocciolate le ciliegie e tagliatele a metà.
Mettete la frutta in una pentola capiente, unitevi lo zucchero, la scorza del mezzo limone (prelevata con il pelapatate, senza albedo) e fate cuocere a fuoco vigoroso per circa 20 minuti. Togliete il limone, fate raffreddare completamente, quindi prelevate con una schiumarola i frutti e pochissima parte del sughetto formatosi, mettete il tutto nel bicchiere del minipimer e frullate per qualche istante: dovrete ottenere una purea disomogenea.
Montate la panna con il whisky, soda.
Foderate uno stampo da cake con la carta da forno e fate gli strati alternati: versate 1/3 della panna montata, 1/3 della purea di frutta, poi metà di quel che resta della panna, metà della purea, l\'ultima parte di panna e l\'ultima di purea. Come per le torte marmorizzate, fate qualche giro arbitrario con uno stuzzicadenti lungo, senza mescolare troppo.
Fate riposare in freezer 7-8 ore, quindi lasciatelo a temperatura ambiente 15 minuti prima di servirlo.

Note

Se avete fretta, potete usare una qualsiasi composta (se è poco dolce, montate la panna con due cucchiai di zucchero a velo) al posto della purea di frutta.
Lo sciroppo avanzato dalla purea potete conservarlo per qualche giorno in frigorifero e diluirlo con acqua per bevande fruttate fresche.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog