Magazine Architettura e Design

Gianfrate Rappresentanze tra Pop Art e gioventù

Creato il 25 febbraio 2013 da Harimag

In un periodo nero come questo, dove i giovani - oltre ad avere grosse difficoltà nel crescere professionalmente - devono anche sentirsi classificati come "choosy", esistono ancora realtà formative che credono nel futuro. A dare voce ai nuovi talenti, infatti, ci sta pensando Gianfrate Rappresentanze che ama collaborare con i nuovi fashion designers. Appassionato di streetwear, Gianfrate Rappresentanze ha conquistato in pochissimi anni così tanti consensi da attirare l'attenzione di grandi e piccoli brand, spingendoli a creare collezioni esclusive per il suo showroom pugliese. Un forte legame con il Sud Italia che Gianfrate esalta investendo solo nell'area calda del Bel Paese, con prossime aperture anche qui in Sicilia. Prima di approdare nella patria della Trinacria, Gianfrate ha inaugurato uno showroom a Locorotondo, puntando sulla Pop Art e ospitando l'artista newyorchese Craig Redman e la sua collezione "Portraits".

 

Gianfrate Rappresentanze tra Pop Art e gioventù

 

Visibilmente appassionati di moda e di cultura in toto, abbiamo avuto il piacere di intervistare Alessandro Maria Polito, coordinatore e responsabile visual per Gianfrate Rappresentanze.

 

Gianfrate Rappresentanze tra Pop Art e gioventù

 

Ancora giovane e già noto ed ampiamente apprezzato; perché la scelta di dedicarvi principalmente allo streetwear?

"Quando ho iniziato, 15 anni fa circa, data l'età giovane ero più attratto da brand streetwear americani e giapponesi."

 

Avete conquistato l'attenzione di tantissime aziende, su cosa punta principalmente la filosofia aziendale di Gianfrate Rappresentanze? 

"La Gianfrate Rappresentanze cerca di fornire ai propri clienti un ventaglio di aziende per cercare di soddisfare in modo trasversale le loro esigenze.

Cercando di impostare nuovi modi di vivere l'abbigliamento inteso più come "modus vivendi" che non nel solo apparire."

 

Dare spazio ai giovani d'oggicome fate voi con gli stilisti emergenti. Credete che il cambio generazionale possa essere l'arma vincente per superare questo periodo di crisi? 

"Abbiamo sempre pensato che le persone giovani potessero essere portatori di novità in questo ambito: non a caso i nostri collaboratori hanno età media di 25 anni. Crediamo quindi fermamente  che anche nel mondo dello stile le nuove idee, i giovani stilisti possano meglio aiutare il superamento della crisi perché, a nostro avviso, tale crisi non è solo legata all'aspetto economico ma anche alla mancanza di idee nuove ed il coraggio di metterle in atto."

 

Avete iniziato il 2013 all'insegna dell'arte dallo spirito pop; perché la scelta di ospitare proprio la collezione privata "Portraits" dell'artista Craig Redman?

"Ci piaceva l'idea di colorare le pareti dello showroom con un artista giovane, dinamico e contemporaneo. La collezione "Portraits" raffigura alcuni dei personaggi più noti del cinema, della moda e della pop-culture."

 

Gianfrate Rappresentanze tra Pop Art e gioventù

Gianfrate Rappresentanze tra Pop Art e gioventù

 

Geniale l'idea di dedicare all'inaugurazione del vostro nuovo showroom l'unione tra moda, cibo e musica; credete nella contaminazione tra moda ed arte in genere? 

"Il connubio tra moda, arte, musica e cibo non è stato studiato inizialmente ma è nato in modo naturale mentre lavoravamo al progetto. In effetti, pensandoci bene, questi elementi sono tutti facente parti della cultura del nostro territorio."

 

Doudou ed Editor hanno creato per voi una limited edition; soddisfatti di questa presentazione? 

"Si, siamo molto contenti, abbiamo riscontrato molto interesse da parte degli addetti al settore."

 

Con quali altri brand vorreste lavorare? 

"In questo momento non siamo alla ricerca di un brand, ma qualcuno con cui condividere la stessa filosofia per sviluppare al meglio il nostro lavoro." 

 

Progetti futuri? 

"Tanti, in primis è la valorizzazione del nostro territorio, cercando quanto più possibile di dare maggior valore al sud pur pensando di iniziare nuovi rapporti con l'estero."

 

 

Giulia Fichera

 

Gianfrate Rappresentanze tra Pop Art e gioventù


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Life is pop!

    Life pop!

    Oggi vi porto con me nella bellissima Firenze a spasso per i musei :)Pur essendo fiorentina non ero mai stata alla Galleria dell'accademia e agli Uffizi e ho... Leggere il seguito

    Da  Cococherie
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Lo "Sposalizio" tra Jimmy Choo e la Pop Art

    "Sposalizio" Jimmy Choo

    Buon sabato pomeriggio miei adoratioggi voglio parlarvi di un altra collaborazione arte/moda, di quelle che tanto piacciono a noi, tra un guru della moda e un... Leggere il seguito

    Da  Sabinap
    CULTURA, LIFESTYLE
  • Biglietti di Natale pop-up

    Biglietti Natale pop-up

    Auguri tridimensionaliIn un precedente articolo avevamo visto come realizzare semplici biglietti pop-up con Pop-Up Card Designer. La versione Pro del programma... Leggere il seguito

    Da  Csimmve
    INFORMATICA, LIFESTYLE
  • Olga Sherer per Cori Amenta. Tra Pop Art e fashion

    Olga Sherer Cori Amenta. fashion

    Olga Sherer, nota top model internazionale di campagne moda,è il volto, o meglio le gambe della collezione di calzature Primavera Estate 2013 firmate CORI... Leggere il seguito

    Da  Modenotes
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • LEGO Pop-up Todai-ji

    LEGO Pop-up Todai-ji

    Ne abbiamo viste tante di riproduzioni Lego, ma il tempio Todaji nella versione pop up stupisce per l’ingegno. Assolutamente curato nei minimi particolari quest... Leggere il seguito

    Da  Ilovegreen
    LIFESTYLE, MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Food Art

    Food

    Ok, è un freddo lunedì di sole. La settimana è appena iniziata e siamo nel romantico fermento delle feste che arriveranno tra un paio di settimane. E soprattutt... Leggere il seguito

    Da  Scaccoalleregine
    CUCINA, LIFESTYLE
  • La pop art di Kenny Scharf finisce su creme e profumi Kiehl’s

    Kenny Scharf, uno degli artisti del gruppo di Andy Warhol e Jean Michel Basquiat, ha collaborato con Kiehl’s, il marchio cosmetico americano per vestire la... Leggere il seguito

    Da  Soniarondini
    LIFESTYLE, MODA E TREND