Magazine Diario personale

GIBRAN KAHLIL GIBRAN(le ali spezzate)

Da Silvy56
GIBRAN KAHLIL GIBRAN(le ali spezzate)
ALZATI SALMA' andiamo via da questo piccolo tempio, suvvia, fuggiamo da questo paese, dalle sue costrizioni e dalla sua ignoranza, verso terre lontane irraggiungibili per le mani dei ladri e non corruttibili per il fiato dei demoni. Vieni,nascosti sotto il velo delle notti corriamo verso la riva e saliamo su di una nave che ci porti aldilà dei mari, dove vivremo una vita nuova, ricca di purezza e comprensione; e così i sibili dei serpenti non ci potranno far nulla. Nè le fiere potranno più calpestarci sotto gli zoccoli. Non essere incerta SALMA' perchè questi attimi sono più preziosi delle corone dei re e più sublimi dei pensieri reconditi degli angeli. Alzati,seguiamo la colonna di luce che ci guida fuori da questo deserto arido, verso campi ove crescono fiori e piante aromatiche.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Le buonanime

    buonanime

    Io fino a due anni fa facevo la postina. Che portare la posta a Venezia non è mica un scherso come in teraferma. Prima di tuto in teraferma hanno i motorini, e... Leggere il seguito

    Da  Melusina
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, TALENTI
  • Le parole

    parole

    Ci sono parole che ci fanno capire che infondo questo mondo non è poi un posto così brutto dove stare.Guarda, nevica.È benigno.Ho fatto le patatine... Leggere il seguito

    Da  Tuttavitarobi
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, TALENTI
  • Ippocrate e le Terme

    Ippocrate Terme

    Il "Corpus Hippocraticum" è una raccolta di circa settanta opere che si occupano di vari argomenti tra cui la medicina, scritte in greco antico da Ippocrate... Leggere il seguito

    Da  Cristina Aloisi
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Le Picnic

    Picnic

    VINCENT: (..) Ma lo sai qual è la cosa più divertente dell'Europa? JULES: Qual è? VINCENT: Sono le piccole differenze. Voglio dire, laggiù hanno la stessa... Leggere il seguito

    Da  Valeskywalker
    DIARIO PERSONALE, ITALIANI NEL MONDO
  • Le mani

    mani

    Vorrei vestirmi delle tue mani,potenti e delicate,dita che sfiorano la pelle.Le tue mani,piccoli brividi sull'epidermide bianca. Leggere il seguito

    Da  Lifarnur
    POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • Le Molte

    Molte

    Non si cerchi menelle poesie che scrivoson ben nascosta tra Le Molteche chiaman “me” e questa voce è solo ecodi canto – corale – di Antiche,memorie primariedi u... Leggere il seguito

    Da  Femina_versi
    POESIE, TALENTI
  • Le vacanze

    vacanze

    11/8/13 – Seconda mattina di vacanza. Ieri dormito quasi tutto il giorno; sul letto la coperta a fiorami e la finestra socchiusa immaginavo di coltivare un... Leggere il seguito

    Da  Foscasensi
    CULTURA, TALENTI

Dossier Paperblog