Magazine Informazione regionale

Giugliano, materiale tossico fuoriesce da fabbrica. Grave pericolo ambientale

Creato il 12 ottobre 2015 da Vesuviolive

incendio materiale tossico fabbrica solventi giugliano

Giugliano in Campania – Da una fabbrica situata a Giugliano in zona Asi sta fuoriuscendo del materiale tossico, che potrebbe danneggiare seriamente l’ambiente, già messo a dura prova dagli sversamenti illegali di rifiuti e dai continui roghi tossici che si verificano regolarmente in quella città e nelle città circostanti.

Un’alta colonna di fumo bianco è visibile nei pressi della fabbrica, la quale, secondo sostiene internapoli.it, potrebbe essere un’industria di solventi, a giudicare dall’odore emanato. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e il 118. Non ci sarebbero feriti. Seguiranno aggiornamenti.

Ore 14.40: la fabbrica coinvolta sembra essere quella della GRS Chemical Tecnologies, dove una cisterna sarebbe scoppiata provocando la nube e l’immissione nell’aria del materiale tossico. La GRS è un’industria chimica il cui stabilimento si estende su un’area di oltre 12.000 mq, specializzata in polimeri di sintesi, flocculanti per impianti industriali, additivi per la combustione e per la produzione di carte e cartoni.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :