Magazine Società

Gli automi pensanti del futuro.

Creato il 14 novembre 2013 da Lucaralla @LAPOZZANGHERA

I social hanno imposto una regola:pronunciarsi.

Pronunciarsi su cio’ che va condannato,su cio’ che e’ bello da vedere,sul politico bugiardo,sull’errore arbitrale…su tutto.

E allora,anche il mi piace messo li’ velocemente,e’ indice di sottomissione alle regole di un sistema,il social network appunto,che ti ingloba a essere per forza partecipe di eventi mediatici in rete.

Il metodo di giudizio personale potrebbe alterarsi,perdersi dietro ammiccamenti forzati che vengono imposti da chi vuole aggirare un principio indiscutibile per tutti:la liberta’ di decidere.

La manipolazione mediatica,vista anche nell’era berlusconiana,oggi vive facilmente poiche’ l’uso del social e’ per tutti,di tutti ma specialmente libero.

Sarebbe opportuno credo,prima di mettere si sul mi piace o commentare giudizi dietro foto cruenti,approfondire il tema in questione e rendersi conto di essere unici nel giudizio e non complici di una rete.

Quindi,esempio,se si parla di inquinamento,diossina,fumi e altro legato all’industria,sarebbe opportuno documentarsi su siti di settore o chiedere,magari,a noi tarantini.

Il pericolo e’ quello di soccombero sotto il peso dell’essere partecipe senza pensarci,un po’ come quando l’amico birichino ti sprona a bere,bere e bere e poi ti ubriachi quasi a tua insaputa.

Leggendo spesso articoli sui siti che curano molto i particolari,come quelli di politica e esteri,noto che il giudizio complessivo nasce spesso dietro un fatto sviscerato e passato al microscopio.

L’europa di Merkel e l’america di Obama,sono e diventano fatti di giudizio dopo essere stati analizzati nelle parti piu’ importanti,quali fattori politici interni ed economici.

Il mi piace sul vestito di Belen,certo e’ molto semplice rispetto a tematiche piu’ grandi,pero’ e’ sempre una logica che parte da noi,seppur semplice.

Il particolare,o i particolari di un articolo,devono essere visti con occhio personale e analizzati secondo schemi che poi sono le nostre radici culturali e educative.

I social e il loro manipolare la gente,diventa il rischio evidente del futuro,rischio percettivo di un sistema sociale che avra’, se continuera’ cosi’,piu’ automi che pensanti.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Gli abatini del malgoverno

    abatini malgoverno

    Anna Lombroso per il SimplicissimusNella canicola agostana si affaccia sgangherato e minaccioso un nuovo sponsor, peraltro non inaspettato, del governo Letta. Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    POLITICA, SOCIETÀ
  • bitcoin la moneta digitale del futuro

    bitcoin moneta digitale futuro

    Categoria: Guadagnare Scritto da Super User Visite: 4 Bitcoin è una moneta che esiste solo in forma digitale con cui si possono comprare oggetti reali o... Leggere il seguito

    Da  Gatoradeita
    CONSIGLI UTILI, ECONOMIA, FAMIGLIA, LIFESTYLE, SOCIETÀ
  • Il futuro del Pd

    futuro

    Guglielmo EpifaniE’ ormai nelle cose che la politica italiana proceda verso una sua propria autodistruzione. Basta avere il polso di ciò che da tempo... Leggere il seguito

    Da  Casarrubea
    POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il futuro del Marocco nei fosfati

    futuro Marocco fosfati

    È difficile immaginare che uno dei principali protagonisti dell'agricoltura mondiale sia un paese africano, coperto da polverosi deserti. Leggere il seguito

    Da  Metallirari
    ECONOMIA, INVESTIMENTI, SOCIETÀ
  • Rhome: la casa del futuro

    Rhome: casa futuro

    Il 50% dell’energia richiesta riguarda le abitazioni. Solar Decathlon è il concorso dove le migliori università del mondo si confrontano sulle case ecologiche,... Leggere il seguito

    Da  Davideciaccia
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Paradisi fiscali del futuro: il bitcoin

    Paradisi fiscali futuro: bitcoin

    Depositare denaro in una banca Svizzera é ormai passato di moda, anche perché gli occhi del fisco americano ed europeo potranno accedere a tutti i dati più... Leggere il seguito

    Da  Metallirari
    ECONOMIA, INVESTIMENTI, SOCIETÀ
  • Le elezioni del 3 novembre decideranno il futuro del kosovo?

    elezioni novembre decideranno futuro kosovo?

    Kosovo :::: Andrea Turi :::: 1 novembre, 2013 :::: PREAMBOLO Il 19 aprile 2013, a Bruxelles, sotto gli occhi vigili dell’Alto rappresentante per la politica... Leggere il seguito

    Da  Eurasia
    CULTURA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ

Magazine