Magazine Cultura

Ho sognato il re, Abdellah Taïa

Creato il 17 aprile 2012 da Libriconsigliati
Ho sognato il re

Ho sognato il re

Titolo: Ho sognato il re


Autore: Abdellah Taïa


Editore: ISBN
Pagine: 144
Prezzo: € 14,37
Pubblicazione: marzo 2012
ISBN: 978-88-7638-343-4

Valutazione Libriconsigliati: da non perdere.

È con un sogno che il romanzo ha inizio, un sogno che mette in scena il desiderio di ogni marocchino: essere ricevuti dal re, avvicinarlo, potergli baciare la mano in un gesto di sottomissione che dice tutto del periodo in cui la storia è ambientata.  È il sogno di Omar, un sogno pieno di passione che ben presto si trasforma in un incubo terribile e angosciante, una sorta di premonizione per ciò che accadrà nella sua vita.

Omar è un ragazzino di Salé, cittadina alle porte della capitale marocchina Rabat. È povero, abbandonato dalla madre che se n’è andata in cerca della sua libertà, vive con un padre disperato per la mancanza della moglie, talmente disperato che è proprio Omar a doversene occupare. Il suo migliore amico è Khalid, un ragazzino della ricca borghesia marocchina che vive in una casa lussuosa ed è circondato dalla servitù che esaudisce ogni suo capriccio.

Omar e Khalid sono agli antipodi: povertà e ricchezza, forza e debolezza, coraggio e fragilità, una differenza sottolineata anche dal colore della pelle che se in Omar è scura in Khalid è di un bianco pallido. I due sono molto legati, condividono giochi, sogni, sesso in un’amicizia intensa ma che davanti alla differenza di classe finisce per frantumarsi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ho una coperta rossa…

    coperta rossa…

    Il manuale completo cavallodi Ippolita Orsi Giunti pagine 190 e 14,90 “ Ho una coperta rossa, ho una coperta nuova, per la schiena liscia del mio cavallo di... Leggere il seguito

    Da  Luigiderosa
    CULTURA, LIBRI
  • Ho una coperta rossa...

    coperta rossa...

    Il manuale completo cavallodi Ippolita OrsiGiunti pagine 190 e 14,90 " Ho una coperta rossa, ho una coperta nuova, per la schiena liscia del mio cavallo di... Leggere il seguito

    Da  Luigiderosa
    CULTURA, LIBRI
  • È fatta, ho deciso

    È fatta, ho deciso. Esaurisco i libri in lettura e poi non compro più novità. Mi dò alla rilettura dei (miei) classici per un tempo indeterminato, ovvero... Leggere il seguito

    Da  Federicobona
    CULTURA, LIBRI
  • Ho cambiato vita

    cambiato vita

    _______________________________________________________________ Lunedì 1° ottobre 2012 Contributi a una cultura dell’ascoltoCAMMINARSI DENTRO (419): Ho... Leggere il seguito

    Da  Gabrielederitis
    CULTURA, LIBRI, SALUTE E BENESSERE, SPIRITUALITÀ
  • Non ho resistito...

    resistito...

    Se n'è andato neppure da una settimana e i vignettisti satirici dei giornali esteri sono già disperati. E con giusta ragione. Che senza uno come Berlusconi da... Leggere il seguito

    Da  Mrs Garrick
    CULTURA
  • Ho una perenne

    Pubblicato da francoarminio su novembre 23, 2011 ho una perenne paura di morire. mi devo fare una maglietta con questa scritta e devo indossarla al bar a... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • Ho perso l'Orco

    perso l'Orco

    Ho perso l’orco” è il titolo di una mostra che durerà fino al 18 dicembre nelle sale del Forum di Omegna.La mostra è un viaggio itinerante tra leggende, raccont... Leggere il seguito

    Da  Alfa
    CULTURA