Magazine Per Lei

I 7 regali più apprezzati ad un baby-shower

Creato il 02 agosto 2013 da Melissae20 @e20melissa

Spesso mi capita di ricevere e-mail in cui mi viene chiesto un consiglio:

“Sono stata invitata ad un baby-shower e non so cosa regalare: vorrei fare bella figura senza essere troppo banale!”

Che sia un baby-shower, un battesimo oppure il primo compleannno, scegliere il regalo giusto -effettivamente- non è cosa semplice anche se di prodotti per bambini ce ne sono veramente tantissimi in commercio.

Partiamo dal mio primo consiglio: ricordatevi che, con un bambino in arrivo, spesso le scelte più banali sono anche quelle più utili.

Il secondo è: cercate di non complicarvi la vita alla ricerca di culle, passeggini, ovetti o arredo per la camera a meno che non facciate parte dei parenti strettissimi.

Terzo e ultimo: ricordatevi sempre che il baby shower è una FESTA! In primis per salutare il futuro bebé ma anche, e soprattutto, per aiutare la mamma ad alleggerire l’ansia degli ultimi mesi prima del parto. Quindi via libera anche ai regali spiritosi!

babyshower party

Per aiutare le più indecise, ho preparato una piccola lista dei 7 regali più apprezzati ad un baby-shower, aiutandomi anche con i consigli di Dana Holmes, direttrice del magazine Gifts.com e esperta di etichetta e regali.

PANNOLINI: NOIOSI, MA NON BASTANO MAI

Pensare a dei pannolini come regalo è davvero noiosissimo però sicuramente farete contenta la futura mamma che ne avrà sicuramente bisogno. Provate ad immaginare quanti pannolini dovrà cambiare al giorno e quanti ne dovrà comprare!! E visto che comunque, hanno un prezzo abbastanza alto, farete sicuramente un gran favore ai futuri genitori.

Non abbattetevi, comunque. Potete sempre presentare il vostro regalo in maniera creativa: la più classica delle scelta è ovviamente l’ormai famosissima Diaper Cake (torta di pannolini) che potrete abbellire e decorare con tanti piccoli pensierini per arricchire ancora di più il vostro regalo.

Diaper Cake

Oppure, potreste invitare la futura mamma ad avvicinarsi ad uno stile di vita più eco solidale regalando dei pannolini lavabili: sono sicuramente più belli a vedersi (in commercio ci sono veramente tantissime fantasie), costano meno e sapete che con quelli potranno andare avanti per molto più tempo perché non sono usa e getta. Un regalo ben pensato sia per il bebé che per l’ambiente.

Qui vi avevo già parlato di pannolini lavabili con Emanuela di Lalla, mamma esperta

TUTINE: CHI PIU’ NE HA, PIU’ NE METTA!

Se non si ha dimestichezza con i bambini, fare shopping per loro può risultare davvero complicato: bisogna calcolare bene i mesi, prendere sempre qualcosa di un po’ più grande per avere la certezza che venga utilizzato e soprattutto ragionare bene sulle stagioni ( se si compra una tutina di sei mesi più grande, è bene ricordarsi che tra sei mesi sarà inverno quindi meglio optare per qualcosa con le maniche lunghe).

Ok. Per ovviare a tutto questo tormento: optate per un stock di tutine che accompagni il bambini dai primissimi mesi fino ad un anno di età? Potrebbe essere una scelta carina e soprattutto la mamma apprezzerà. Se volete essere ancora più creativi, vi consiglio di scegliere tutine e body a tinta unita ( magari di colori diversi) e di personalizzarli con delle scritte o dei disegni.

tutine per neonati

babeblog.it

Se avete un’idea originale ma non sapete come realizzarla, contattatemi via e-mail a [email protected] Mi occuperò personalmente di decorare le vostre tuttine e/o t-shirt.

COPERTINE PER FASCIARE IL BEBE’

Questo è uno di quei regali ai quali non si pensa (quasi) mai che. però, a detta di molte mamme (soprattutto di quelle che ne fanno uso) è molto utile e i bimbi ci si trovano davvero bene.

Sono semplici copertine ( e anche qui in commercio ne potete trovare di simpatiche) che, utilizzate nel giusto modo possono essere usate per fasciare il bambino al momento della nanna o semplicemente durante la poppata. L’unico inghippo, qui, è imparare a fare bene la fasciatura ma su internet trovate tantissimi tutorial. Quindi, se siete pratiche del web potrete registrare un video da mettere su CD o DVD da regalare insieme alla copertina per insegnare alla neo mamma la giusta tecnica.

Qui un esempio di tutorial

Qui, invece, qualche copertina simpatica (la mia passione va – ovviamente – a quella a forma di coccinella!!! )

copertina a fascia per bebé

PRODOTTI PER IL BAGNO

Il bagnetto è un momento importantissimo per il bebé, quindi optate per prodotti sicuri e dalle fragranze rilassanti come la camomilla o la lavanda. La mamma sicuramente apprezzerà il gesto e ne farà buon uso. Se vi sembra troppo poco, potete rinforzare il pensiero con oggettini simpatici come paperelle, giochini oppure adesivi per la vasca in modo tale che il bimbo (quando è un po’ più grande) possa evitare di scivolare.

LIBRI!

Io sono un’avida lettrice, quindi per me questo regalo non è mai banale o noioso ma sempre apprezzato. E, credo, che regalare libri per bambini ad una futura mamma può essere un bel pensiero: non è mai troppo presto per avvicinare i più piccoli al piacere della lettura. Ovviamente, cercate di scegliere il libro giusto all’età del bebé. Per un baby shower, magari è meglio se scegliete i libricini che i piccoli possono toccare, mordere, suonare. Per i bimbi più grandicelli, prediligete libri che stimolino l’attività cerebrale: libri animati, con puzzle interni ecc ecc. Qui avete davvero l’imbarazzo della scelta! In questo caso, non dimenticatevi della mamma: potete fare un bel regalo anche a lei scegliendo qualche libro simpatiche che parli di bambini e gravidanza.

Per esempio, perché non scegliere Guarda che è normale? Un simpaticissimo libro che parla delle gioie (e dei dolori) della gravidanza. Un modo carino per aiutare la futura mamma a smorzare un po’ la tensione.

Oppure, se siete i nonni o gli zii, vi consiglio di creare un libro ad hoc per i futuri neogenitori. Come? Scrivendo la loro storia o invitando la coppia a scrivere la storia del bimbo in arrivo. Qui, vi avevo già parlato di questa bellissima iniziativa.

IL RISTORANTE A DOMICILIO

Assurdo? Forse un pochino…ma non è proprio un’idea da scartare. In fondo, le prime settimane con il nuovo arrivato non sono certo facili (soprattutto se è il primo figlio) e spesso i genitori si devono abituare alla nuova vita, ai nuovi orari, alle nottate in bianco, alle pappe, ai pannolini che – a volte – magari si dimenticano pure che devono fermarsi a mangiare!! E qui arrivate in soccorso voi. Potreste regalare un abbonamento per un mese a qualche ristorante a domicilio: i neo genitori ve ne saranno sicuramente grati.

Qui, un esempio di un ristorante di Milano che offre questo tipo di servizio.

UN CORSO PER MAMME E BEBE’

Secondo Dana Holmes, uno dei regali più apprezzati è quello di una baby-sitter o di una tata perché un aiuto extra alla neo mamma non fa mai male. Io, non sono daccordo. O meglio, non credo che sia un regalo apprezzato perché è una scelta talmente personale che credo sia giusto che a farla siano esclusivamente i genitori.

Più gradito, a mio avviso, saranno i corsi per mamme e bebé. Un modo simpatico per regalare del tempo esclusivo a questa nuova coppia di vita che sicuramente potrà aiutare la mamma a conoscere meglio il proprio bimbo. Potete regalare un corso di piscina per neonati o magari un corso per massaggi ayurvedici per bebé.

Spero di esservi stata utile, ovviamente la lista può essere integrata con nuovi suggerimenti. Se ne avete di migliori sarò lieta di inserirli, non esitate a scrivermi!!

xWPx


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :