Magazine Opinioni

I danni del glifosato - un articolo della dottoressa Campbell-McBride

Creato il 21 maggio 2015 da Corradopenna
Riporto qui di seguito la traduzione di un articolo sul Glifosato scritto dalla dottoressa Campbell-McBride e pubblicato sul suo blog al link
http://www.doctor-natasha.com/dangers-of-glyphosate.php Si tratto di un sunto delle molte informazioni che sono state presentate sul glifosato nel corso di una conferenza della Weston A. Price Foundation tenutasi a Londra nel frebbraio del 2014.

Glifosato

Vi ricordate il pesticida DDT? Era così pericoloso per ogni forma di vita sul pianeta da essere messo al bando in tutto il mondo negli anni '70. Dimenticatevi del DDT! C'è qualcosa di molto più pericoloso e distruttivo che adesso viene spruzzato ovunque nel nostro pianeta.


Il GLIFOSATO è l’ingrediente principale del popolare erbicida Roundup. Dal momento che il suo brevetto è scaduto nel 2000, il glifosato è diventato uno dei prodotti chimici più largamente utilizzati nell’agricoltura occidentale. É il prodotto che più fa guadagnare il suo produttore Monsanto, che è riuscita a convincere le autorità occidentali che il glifosato è sicuro. Ma si stanno accumulando le prove scientifiche che mostrano che esso è ben lontano dall’essere sicuro.

• Il glifosato persiste nel suolo, nel cibo e nella flora intestinale di uomini ed animali. Esso causa la crescita di Clostridium difficile nell’intestino umano. Esso agisce come un antibiotic nel corpo e distrugge il normale equilibrio della flora intestinale di uomini ed animali.• Il glifosato causa carenza di vitamina D negli esseri umani, dal momento che interferisce con la sua attivazione nel fegato.• C’è una forte correlazione tra l’uso del glifosato e l’epidemia di obesità. • C’è una correlazione perfetta tra l’uso del glifosato e l’epidemia mondiale di autismo.• Il glifosato si trasforma nel composto chimico tossico P-cresolo nell’intestino di un soggetto autistico, passa nel flusso sanguigno e viene espulso con l’urina.• La maggior parte dei bio-marcatori dell’autismo possono essere spiegati dall’uso del glifosato.• Il glifosato induce bassi livelli di serotonina e dopamine negli esseri umani, causando depressione ed altri problemi mentali.• Il glifosato causa la proliferazione nell’intestino umano di un microbo patogeno detto Pseudomonas aeruginosa, il quale produce formaldeide ed altre sostanze molto tossiche.• Recentemente la nostra agricoltura occidentale intensive ha iniziato a utilizzare il glifosato come dessiccante per i semi [ovvero anche per i chicchi – N.d.T.]: il grano, la soia la colza ed altre granaglie e semi, una volta maturi, vengono spruzzati con il glifosato appena prima della raccolta per farli essiccare e per rendere semplice separare i semi dal resto della pianta. Questo significa che i semi sono scoperti dal glifosato appena spruzzato.• Il suolo viene distrutto dal glifosato; la comunità microbica presente nel suolo viene alterata e danneggiata.• Le popolazioni delle api soffrono a causa dell’uso del glifosato dierettamente a causa dell’avvelenamento degli insetti e indirettamente attraverso la distruzione di piante necessarie per la sopravvivenza delle api, dalle quali esse traggono nutrimento.• Il glifosato causa infezioni fungine negli animali e negli uomini. Le infezioni fungine sono una delle cause più importanti dell’estinzione degli animali.• Il glifosato causa danneggiamento degli ormoni negli uomini e negli animali.• Il glifosato danneggia la capacità delle piante di assorbire il carbone dall’aria contribuendo al riscaldamento globale. • Il glifosato si lega ai minerali presenti nel suolo rendendoli indisponibili per le piante e per i microbi del suolo. I cibi coltivati con l’utilizzo del glifosato hanno una composizione molto povera in minerali.La buona notizia è che Madre Natura sta contrattaccando. Ci sono circa 150 cosiddette super-erbacce che sono resistenti al glifosato, ed il loro numero sta crescendo. Non esiste in realtà nessuna “erbaccia” in natura tutte le piante hanno il loro posto ed il loro utilizzo. Queste super-erbacce sono il mezzo utilizzato dalla Natura per curare il suolo danneggiato dal glifosato e da altri prodotti chimici. Anche noi dobbiamo contrattaccare! Cosa possiamo fare? Mangiate cibo biologico, e coltivate il vostro cibo biologico.Informate più gente possibile delle cose folli che sta facendo la nostra agricoltura intensiva ed industriale. Nell’inseguire profitti sempre più alti l’industria ha convinto i governi che dobbiamo aumentare la produzione del cibo “per nutrire il mondo”. A tal fine il governo the britannico sta adesso pianificando di ridurre al 5% la terra lasciata per gli habitat naturali e convertire il resto del territorio in terreno arabile destinato all’agricoltura industriale. Quello che viene nascosto all’opinione pubblica è il fatto che STIAMO SOVRAPPRODUCENDO CIBO! Lo scorso anno l’agricoltura occidentale ha prodotto abbastanza cibo per nutrire 11 miliardi di persone di questo pianeta! Il problema non risiede nella produzione del cibo. Il problema è la distribuzione iniqua e sbagliata del cibo nel nostro pianeta. Mentre il mondo occidentale consuma troppo cibo e ne spreca quasi il 50%, le persone negli altri paesi stanno morendo di fame. La difficile situazione di queste persone viene astutamente sfruttata dall’industria commercial per continuare ad aumentare la produzione del cibo (al fine di aumentare i propri profitti). Un altro triste sviluppo: IL GOVERNO EUROPEO si è finalmente arreso alla inarrestabile pressione della Monsanto e del governo degli USA ed ha PERMESSO L’INTRODUZIONE DEI CIBI GENETICAMENTE MODIFICATI IN EUROPA. Nel 2013 è stata approvata una legge che delega alle single nazioni europee la decisione sulla coltivazione degli OGM. Il governo britannico non può aspettare di introdurli nel settore alimentare di questo paese! I pomodori viola vengono già venduti in alcuni negozi – sono dei pomodori OGM sviluppati nella Gran Bretagna. L’Università di East Anglia sta lavorando sullo sviluppo di patate OGM e di altre colture geneticamente modificate. Negli USA gli OGM non sono menzionati nelle etichette dei cibi; gli Americani non hanno il diritto di sapere quello che stanno mangiando! Ogni anno cittadini americani cercando di far sì che il loro governo approvi l’etichettatura degli OGM, ma non succede mai perché il governo sta proteggendo gli interessi commerciali della Monsanto e degli altri produttori di OGM. Se non facciamo niente per opporci il governo britannico [così come quello italiano prima o poi – N.d.T.] farà la stessa cosa qui da noi. I cittadini britannici inizieranno a consumare OGM senza nemmeno saperlo. C’è una montagna di ricerche che dimostrano che gli OGM sono distruttivi per gli animali, che sono velenosi. Il lavoro della Weston A. Price Foundation nelle prigioni dell’Illinois [vedi per esempio questo link - N.d.T.], dove i prigionieri vengono nutriti con grandi quantità di OGM, ha fornito dati molto validi riguardo agli effetti dannosi degli OGM sulla salute umana. Coloro che propongono gli OGM in Europa guardano agli USA e affermano che “gli Americani hanno mangiato OGM per anni e stanno bene”. Ma NON STANNO BENE! Gli USA sono al primo posto per quasi tutte le moderne malattie degenerative diffuse sia tra gli adulti che tra I bambini , e ad ogni generazione che passa la situazione peggiora. Un’altra epidemia che avanza negli USA è quella dell’infestazione da parassiti (come il morbo di Lyme ed i parassiti intestinali). I parassiti seguono sempre la tossicità; più inquinamento facciamo entrare nei nostri corpi, e più vulnerabili diveniamo nei confronti dei parassiti. Gli OGM, il glifosato e tutti gli altri prodotti chimici utilizzati in agricoltura sono fortemente inquinanti per i nostri corpi, per l’intero pianeta e per tutte le forme di vita che esso supporta. Ed ancora un altro triste sviluppoIo spero che questa informazione faccia riflettere tutti noi! Pensa: cosa possiamo fare per proteggere noi stessi, i nostri bambini ed i nostri nipoti dal mondo commerciale che abbiamo creato. 




NB: l'autore non concorda sulla teoria del riscaldamento globale antropogenico.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Alienologia: I Canidi (Anubis)

    Alienologia: Canidi (Anubis)

    Protettore dell’altro mondo Nella religione egizia, Anubi era la divinità che proteggeva le necropoli ed il mondo dei morti, per il quale veniva anche chiamato... Leggere il seguito

    Da  Dariosumer
    CURIOSITÀ, OPINIONI
  • Alienologia: I Lemuri

    Alienologia: Lemuri

    Nel regno animale terrestre I Lemuri (Lemuriformes Gray, 1821) sono primati del sottordine degli Strepsirrhini, endemici del Madagascar. Leggere il seguito

    Da  Dariosumer
    CURIOSITÀ, OPINIONI
  • Alienologia: I Theuthiani (Ibisiani)

    Alienologia: Theuthiani (Ibisiani)

    Nel Libro dei Morti degli antichi Egizi, Osiride ad un certo punto prende la parola ed esclama: “Salve o Thot! Che cos’è questo che è accaduto ai divini figli d... Leggere il seguito

    Da  Dariosumer
    CURIOSITÀ, OPINIONI
  • Alienologia: I Grigi

    Alienologia: Grigi

    Da dove provengono E’ considerazione comune tra i ricercatori del fenomeno alieno, sulla base di prove attualmente in possesso, che un possibile pianeta di... Leggere il seguito

    Da  Dariosumer
    CURIOSITÀ, OPINIONI
  • I Macellai Levy

    Macellai Levy

    Church Passage visto da Mitre Square Nell'autunno del 1888, gli omicidi di Jack lo Squartatore terrorizzano il quartiere londinese di Whitechapel. Leggere il seguito

    Da  Alessandro Mana
    CURIOSITÀ, DA CLASSIFICARE
  • I visionari del capitale

    visionari capitale

    La filosofia miope del capitalismo-casinò- L'inflazione delle "sapienze" nel mondo amministrato -di Robert Kurz Filosofia, un concetto dell'antichità greca... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • I miei nuovi acquisti

    miei nuovi acquisti

    Care creative, qualche settimana fa a Genova si è svolta la fiera Hobby e Fantasy... tre giorni di puro divertimento e di gran belli acquisti. Leggere il seguito

    Da  Laclassedellamaestravalentina
    CREAZIONI, HOBBY