Magazine Cultura

I racconti di Malà Strana

Creato il 21 febbraio 2011 da Phoebes

I racconti di Malà Strana

di Jan Neruda

Voto: 7 e 1/2 (su 10)

I racconti di Malà Strana

Il quartiere di Malà Strana raccontato da uno che ci ha passato praticamente tutta la vita. Personaggi strani e affascinanti in episodi dal sapore quotidiano, tra funerali, birrerie, case e strade del “Piccolo Quartiere”.

Davvero carini questi racconti praghesi di Jan Neruda! Purtroppo il primo e l’ultimo, decisamente molto più lunghi di tutti gli altri, mi hanno annoiato un po’, facendomi abbassare il voto finale all’intero libro. Tra questi due, però, delle perle di raccontini, brevi brevi, tutti molto belli, proprio una delizia da leggere! I miei preferiti sono stati “I signori Ryšànek e Schlegl” e “Hastrman”, bellissimi!
La trame sono semplici, anche se comunque alcune molto interessanti. Quello che conta sono però i personaggi, così veri anche nelle storie più assurde!
M’è piaciuto poi anche molto lo stile di Neruda, fresco, spiritoso, spesso squisitamente ironico. :)
Insomma, proprio una bella lettura per concludere il mio virtuale soggiorno praghese durato un sacco di mesi (parlo della sfida del “Giro del Mondo”). Ora finalmente partirò per altri libreschi lidi! :)

Questo libro costituisce la XXI TAPPA del Giro del mondo in 80 libri: EUROPA, Nazione, Città
Ecco la cartolina che ho mandato ai partecipanti alla sfida:

I racconti di Malà Strana

Dammi 4 parole

Immagini dal “Piccolo Quartiere”

Scheda del libro

I racconti di Malà Strana

Titolo: I racconti di Malá Strana
Autore: Jan Neruda
Titolo originale: Povídky malostranské
Anno prima pubblicazione: 1878
Casa Editrice: UTET
Traduzione: Vedunka Kuzelová e Alberto Lunardi
Pagine: 332
aNobii: LINK
goodreads: LINK

Ho deciso di leggere questo libro dopo averne sentito parlare QUI.
Sfide: La Sfida infinita (o quasi)… quarta edizione!, Sfida “Dammi 4 Parole” e Il giro del mondo in 80 libri.
Segnalibri: quello qui a destra è quello che ho usato durante la lettura, ed è stato realizzato da me in occasione dello scambio di [email protected] di giungo 2010 (tema: POPOLI E PAESI) nel gruppo Readers Challenge.
L’ho scelto perché… bè, è abbastanza ovvio: rappresenta Praga!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines