Magazine Diario personale

I rimedi naturali...

Da Milu
In Psicosomatica la CFS si manifesta quando un individuo non è soddisfatto della propria esistenza, e prosegue la vita con inerzia, sopravvivendo e non vivendo con gioia; in realtà vorrebbe che tutto fosse diverso, migliore, ma crede che ciò non sia possibile, che sia per lui solo un’utopia irraggiungibile per le sue forze, e quindi egli perde la speranza.
Secondo la  Nutrizione questa malattia pare essere più frequente nelle persone sedentarie e con una cattiva circolazione sanguigna. Importante quindi è la prevenzione.
Spesso alla base vi possono anche essere intolleranze alimentari, le quali agiscono subdolamente, provocando sintomi tra i più svariati, fra i quali rientra la stanchezza e la debolezza croniche.
Un’altra causa fisica importante potrebbe essere la scarsa ossigenazione delle cellule attraverso il sangue, dovuta a deficienza di alcuni nutrienti importanti, e anche da una respirazione insufficiente o errata.
E' importante mantenere un’alimentazione sana ed equuilibrata, facendo attenzione a eliminare temporaneamente agli alimenti che danno intolleranze (esistono vari test specifici per evidenziarle).
Limitare le proteine e i grassi animali, perché la loro eccessiva assunzione provoca un’abbassamento dell’energia e danneggia il sistema cardiocircolatorio.
Assumere a volontà frutta e verdura, possibilmente crude, e pesce fresco; cereali integrali biologici, legumi, noci, olio extravergine d’oliva. Bere molta acqua, e Tisane che stimolano la circolazione e tonificano. Fare passeggiate rilassanti all’aria aperta, possibilmente nella natura.
http://www.naturalia.net/gioiadivivere/default.htm?art_code=4081

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :