Magazine Internet

I social media e il rischio della realtà soggettiva

Da Robven
I social media e il rischio della realtà soggettivaIl pericolo delle piattaforme sociali? 
Ad esempio permetterci di selezionare una realtà su misura per noi, facendoci perdere il senso di una realtà diversa, più complessa, a volte sgradevole.
D'altra parte è naturale che si tenda a selezionare come "amici" o persone che si è interessati a seguire, persone che più o meno la pensano come noi. 
Quindi, alla lunga, iniziare a pensare davvero, basandoci su quelli che leggiamo nei social, iniziare a dire "tutti dicono che..:"
Ne parlo nel mio pezzo su Apogeo, che potete leggere qui, se vi interessa.
[Branding & Marketing Blog / Venturini]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :