Magazine Pari Opportunità

I suicidi del '29 e del 2011. La lezione dell'estinzione del dodo

Da Mirella
L'estinzione del dodo avvenne nel 1600 circa. La tesi più accreditata è che il dodo si sia estinto in seguito alla distruzione del suo habitat da parte dei coloni, che condannarono il dodo disboscando l'isola e introducendo specie animali antagoniste come cani, maiali, ratti e scimmie (Wikipedia).
Quella dei suicididi massa nel 1929del «Grande crollo» è, in gran parte, una leggenda. Anche nel 2009 è avvenuto un suicidio eccellente: David Kellermann, capo finanza di Freddie Mac, non resse alla tensione dopo essere finito nel mirino degli investigatori e anche della stampa.
Oggi è allarme suicidi in Grecia. Scrive il Corriere.it: "Rispetto all'anno scorso sono aumentati del 40%: uomini tra i 35 e i 60 anni, molti si uccidono per la vergogna".
Scriveva nel 2009 Massimo Gaggi del Corriere della Sera: "A Wall Street non mancarono di certo i gesti disperati, ma fece più vittime la disoccupazione di massa che la rovina finanziaria: il numero dei suicidi, che nel ' 29 fu di 14 per 100 mila abitanti, salì fino a 17 su 100 mila nel 1933, quando un americano su quattro si trovò senza lavoro".
Come per il dodo, quando l'homo oeconomicus non riconosce più il suo habitat, invaso da specie antagoniste ed agguerrite, cresce la tentazione dell'estinzione...
Il problema non è la caduta. Ma l'atterraggio finale. Salvare i posti di lavoro, con la crescita dell'economia, è l'unico modo per evitare i "suicidi di massa" causa crisi.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La Santa Muerte I – Foto

    Santa Muerte Foto

    Oggi sei tra le braccia della vita, ma domani sarai nelle mie. Quindi, vivi la tua vita. Ti aspetto. Distinti saluti, La Morte (cartello anonimo)Nasce la Sua... Leggere il seguito

    Da  Vfabris
    SOCIETÀ
  • La preghiera tra i boschi

    preghiera boschi

    Salendo a Borgata Ferria una domenica mattina…http://www.youtube.com/watch?v=ZdLPt760kXM Trovo strano che nessuno dei ragazzi africani sia per strada o davanti... Leggere il seguito

    Da  Fernando
    SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • La Cina e i diritti civili: trattenere legalmente i dissidenti

    Cina diritti civili: trattenere legalmente dissidenti

    La Cina rappresenta la seconda potenza economica mondiale e possiede una buona fetta del debito pubblico della prima, cioè gli Stati Uniti. Anche il suo bilanci... Leggere il seguito

    Da  Paopasc
    SOCIETÀ
  • La giustizia sterile contro i bambini

    giustizia sterile contro bambini

    Anna Lombroso per il SimplicissimusVivo uno spaesamento che mi atterrisce,si, per un momento mi sono trovata a pensarla come il premier e non solo per una... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    CULTURA, SOCIETÀ
  • I numeri e la paura

    Entro il 2020 il 35 per cento dei posti di lavoro nei paesi dell’Unione Europea richiederà una laurea. Ma oggi in Europa solo il 26 per cento dei lavoratori è... Leggere il seguito

    Da  Daven
    SOCIETÀ
  • I timer per la cucina

    timer cucina

    Il timer per la cucina è un piccolo strumento molto utile. A volte può capitare di far la pasta, ma è troppo cotta o troppo cruda, con un timer ovviate al... Leggere il seguito

    Da  Sonoio
    PER LEI
  • La gnocca e i mutui

    Da una parte ci sono la buvette, la gnocca e le barzellette, dall’altra i mutui, le tasse e i licenziamenti. Nel mezzo c’è il presidente del Consiglio che... Leggere il seguito

    Da  Faustodesiderio
    ATTUALITÀ, OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ