Magazine Per Lei

I tagli autunno-inverno 2012/2013

Creato il 14 settembre 2012 da Shoppingdonna
By ShoppingDONNA · 14 settembre 2012 Rihanna_ev


L’autunno è alle porte e oggi vi parliamo dei tagli di capelli che dovete tenere sott’occhio se avete voglia di cambiare look ed essere in linea con i trend di questo autunno 2012.

Le tendenze vogliono acconciature naturali, non impegnative e che esaltino i lineamenti.

Quest’anno mettetevi l’anima in pace, il trend è il taglio corto. In tutte le sue sfaccettature: cortissimi, sfilati e spettinati come quelli di Carey Mulligan o il nuovissimo taglio di Rihanna e Anne Hathaway, oppure con ciuffi più strutturati che cadono sul viso come li porta Ambra oppure alla Victoria Beckam. Se il taglio alla maschietta non fa per voi anche caschetti vintage più bon ton come quello di Dita Von Teese vanno benissimo…l’importante è che scopriate il collo.

Se invece avete i capelli lunghi e non avete alcuna intenzione di tagliarli per essere glamour e sofisticate sono altamente consigliate dai migliori hair stylist pieghe naturali con onde morbide che cadono sulle spalle come quelle di Gisele Bundchen e Elena Santarelli. Potete variare con chignon alti come Kim Kardashian e bassi come Lauren Conrad e code di cavallo in tutte le varianti… quest’anno all’apice delle tendenze.

Per chi invece ama la frangia? State tranquille amiche…non sarete fuori moda. Cortissima come Rooney Mara, sfilata o lunga e folta anni 70 come Florence Welch non importa…ma attenzione: non sta bene a tutte, quindi fatevi consigliare dal vostro parrucchiere la lunghezza che più si addice al vostro viso.

Da Donne a Donne: guardate la nostra gallery e scegliete il vostro stile A/I 2012-2013…per un hair look da urlo!!!

 

10.Elena-Santarelli
11.Kim-Kardashian
12.Lauren-Conrad
13.Rooney- Mara

14.Florence-Welch
2.Rihanna
2010 Sony Pictures Classic Oscar Party - Arrivals
3. Anne-Hathaway

5.Ambra
6.Victoria- Beckam
7.Deeta-Von-Teese
8.Dita-Von-Teese

9.Gisele-Bundchen
Karey-Mulligan
Rihanna_ev



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine