Magazine Diario personale

Idee per l'albero di Natale social 2012

Da Fioridilylla @c_venturini

Albero di Natale social

Accessorio decorazioni albero di Natale 2012
Immagine di: www.bizfactor.it

Dite la verità! State già pensando all'albero di Natale social per chiudere in bellezza il 2012! Non solo! Ogni week end setacciate ogni negozio per trovare gli accessori per addobbare il vostro abete e, nelle pause lavoro, niente vi frena dallo shopping online per scovare la decorazione natalizia più glamour nei negozi più improbabili della rete. I social media sono parte della nostra vita. Siete in grado di escluderli, proprio a Natale? E perché dovreste? Comunque, non lo farete. Sapete che alcune aziende, l'anno scorso, hanno tracciato una strada per creare l'albero di Natale 2.0? Anche questo blog, negli scorsi anni, c'ha messo del suo con l'iniziativa dell'Albero Letterario Natalizio. Quest'anno non avrò tempo per seguire questo evento, perché sto creando un regalo per ognuno di voi e non sono sicura di riuscire a confezionarlo prima del 25 dicembre. Tuttavia, sta prendendo forma. Vi voglio lasciare alcune idee per innovare una tradizione, spendendo poco, divertendo molto, coinvolgendo tutti. In pieno stile social :-)
Prima di sbizzarrirmi con i suggerimenti, vi farò conoscere l'albero di Natale social di Heineken, Gardaland e Nescafé. Lo scorso inverno, queste aziende hanno tentato di sfruttare il potere dei social media durante il periodo natalizio, portando nel reale la realtà virtuale. Heineken, per esempio, ha creato, a Singapore, un enorme abete (11 metri) con 48 schermi (Fonte: Nonconvenzionale.com) su cui sono stati trasmessi gli auguri natalizi di tutte le persone che si sono collegate al sito socialtree.sg. Gardaland, invece, ha ideato un Christmas Tree virtuale sul quale i fan hanno potuto appendere messaggi di auguri attraverso i post su Facebook e Twitter. L'idea ha avuto successo e sarà replicata anche quest'anno. Basta andare sul sito del parco divertimenti e iniziare a decorare l'albero con tutti i  vostri pensieri e poesie. Nescafé, invece, l'anno scorso ha installato l'albero di Natale social nella Stazione Centrale di Milano decorato con le capsule di caffè "accese" da tutti coloro che hanno partecipato alle iniziative di social media marketing sul Facebook dell'azienda. Quando si dice, "occhio di volpe" ;-)

Per quanto riguarda "Sotto i fiori di lillà", negli anni passati l'iniziativa de l'albero letterario natalizio ha riscosso veramente molto successo. I vostri racconti (20 in tutto), nel 2010, sono diventati le decorazioni dell'immaginario abete. Nel 2011, invece, abbiamo creato un ebook con 16 autori, "In a wiki Wonderland", il cui ricavato è stato interamente devoluto a Wikipedia attraverso una donazione libera. L'ebook non è più in commercio, però l'esperienza mi ha insegnato moltissimo. 

Veniamo a noi! Creatività fatti capanna! Mettiamo il caso che avete uno scatolone stracolmo di palline di tutti gli stili e di tutte le forme, vecchie come Giulio Cesare o futuristiche. Mettiamo il caso che non avete intenzione di buttarle o fare un cambio generazionale ma, con quello che avete a disposizione, volete comunque stupire e realizzare qualcosa di... diverso. Social. Senza dover accendere il computer. Almeno a Natale. Ora: stabilito che di handmade ne so poco, vi posso dire che in rete esistono tutorial sul come realizzare palline di Natale o decorazioni natalizie per tutti i tipi di materiali. You Tube è Il Luogo. Troverete tutto. E di più. 

Inoltre, prendendo spunto dalle ispirazioni di ieri sulla pasticceria, creando degli stampini appositi, è possibile realizzare dei biscotti con la forma di passerotto che cinguetta, di T oppure di pollice alzato su cui apporre foro per nastro azzurro. Perché solo angeli, slitte e babbi natali? Secondo me, le cake blogger si stanno scatenando e non vi daranno tregua fino a quando non avranno salutato la Befana con una scopa in pasta di zucchero collegata all'applausometro di XFactor6. Fate finta che Google, in questo periodo, sia una soffitta incasinata, piena di robe abbaglianti, mezze rotte, mezze antiche, ma che fanno proprio al caso vostro. Cercate, scartabellate. Qualcosa di buono viene fuori sempre. Fra le cake blogger, la padrona de "Nella cucina di Ely" è una delle mie preferite. 

A parte che, secondo me, anche Babbo Natale deciderà, prima o poi, di rinnovare la sua giubba.. già ricorda i colori di Google Plus! Se fa un patto con Google, chissà che cosa salta fuori! Non si sa mai, questi nordici, che s'inventano! Sono sempre un passo avanti a tutti in fatto di tecnologie avanzate. Per esempio, secondo me, il caro Santa Klaus ha già contattato gli hacker esodati dall'FBI per la creazione di un software che gli permetta il free download dei regali di Natale direttamente sul Ipad dei fanciulli. Vorrete mica resti indietro, sior Nadal

Ma torniamo all'albero di Natale! Persino i festoni si possono personalizzare, con molta pazienza. Pensate, per esempio, a delle formine ritagliate su carta dorata e incollate ai filamenti che avvolgono i rami dell'abete. Pensate ai colori delle luci. Ma anche ai bigliettini su cui scrivere o stampare dei tweet o dei commenti che avete ricevuto durante l'anno dalle persone che inviterete a cena/pranzo. Potrete farli sentire importanti e potrete far capire loro perché, proprio quella frase, vi è rimasta nel cuore. Sarebbe un'ottimo modo per scorrere quel che è successo sui vostri profili, quante ne avete passate e quante ne avete vinte e chi vi è stato vicino, commuovendovi con gesti di affetto ed amicizia insperati oppure solidi e garantiti. 

Veniamo, infine, al regalo per voi. Potrebbe anche essere che ve lo farò avere in differita, dipende da quanto complicate saranno le prossime settimane e quanto tempo avrò per assemblarlo. Non me ne vogliate: sono su più fronti contemporaneamente e mi posso scindere solo in quattro parti nello stesso momento :D. Non vi voglio dire niente in anticipo. Solo una cosa: è un pensiero che sto creando per dirvi grazie, ad ognuno di voi, per tutto il tanto che avete fatto per me in questi anni. Lo potrete portare con voi e lo potrete condividere. Sarà vicinissimo ai social media. 



Ma vi farà capire che vi voglio bene.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Natale?… Natale!

    Natale?… Natale!

    E piove, anche oggi, anche oggi fa freddo, un velo di nubi nerastre, il corpo tremante, le ossa dolenti e gelate. E, porca miseria! Leggere il seguito

    Da  Federbernardini53
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Natale 2012: Con HOUSE OF MARLEY, tante idee regalo

    Natale 2012: HOUSE MARLEY, tante idee regalo

    Il Natale è quasi alle porte e come ogni anno avrà inizio la ricerca frenetica del regalo perfetto, originale e in grado di rendere felice la persona che si ama. Leggere il seguito

    Da  Fabio Franciosi
    TECNOLOGIA
  • Idee componibili

    Idee componibili

    I pezzi d’arredamento dell’IKEA sono considerati comodi perché si trasportano facilmente da un luogo all’altro e si rimontano dove meglio si crede. Leggere il seguito

    Da  Tabulerase
    DIARIO PERSONALE
  • Angry Birds e le idee regalo per Natale

    Angry Birds idee regalo Natale

    -30… e che siate fanatici del Natale oppure no, il conto alla rovescia è iniziato anche per voi! Ma non disperate, ai vostri amici super-tecnologici e... Leggere il seguito

    Da  Crovace
    INFORMATICA, TECNOLOGIA, TELEFONIA MOBILE
  • Spulcia-idee

    Spulcia-idee

    Anche questo Natale la parola d'ordine è MODERAZIONE.Solo un regalo per ogni singolo componente della famiglia.Si decide cosa si vuole e tutti partecipano per... Leggere il seguito

    Da  Carlo Deffenu
    CONSIGLI UTILI, HOBBY, LIFESTYLE, TALENTI
  • Il Mercatino di Natale alternativo a Verona: idee giovani per la riscossa del...

    Mercatino Natale alternativo Verona: idee giovani riscossa made Italy

    Locandina del “Mercatino di Natale alternativo” a Corte Gisella 6 DICEMBRE – Natale: tempo di mercatini, buone azioni e, perché no, anche idee innovative tanto... Leggere il seguito

    Da  Ilnazionale
    INFORMAZIONE REGIONALE, LAVORO
  • Natale

    Natale

    Da qualche anno, all’approssimarsi del Natale, mi viene in mente la ristrutturazione della cantina. Strano accostamento, vero? Ma c’è un nesso logico. Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI