Magazine Società

Il bene e il maalox

Da Hombre @LaLineadHombre
Il bene e il maaloxSoffro da sempre, con rispetto parlando per chi davvero soffre, di bruciori allo stomaco. Almeno, così son sempre stati chiamati a casa mia, anzi, forse più frequentemente, fortori.
In termini medico-linguistici penso tratterebbesi di gastrite.
E infatti è il mio gaster che patisce acide pene.
Senza disturbare la psicosomatica, mi sa che il mio stomaco si è evoluto. Di AI stomacale si tratta.
Al supermercato non mi posso avvicinare a nessuna bottiglia di vino scadente, peggio che mai pigliarla in mano per valutare. Lui, il capitano del mio apparato digerente, sua maestà lo stomaco, vigila. Prendo in mano la bordolese in offerta a 2 e 75 e mi rilascia una scarica aspra, sulle prime penso a un caso, ma si può? La poso, tuttapposto. La tiro di nuovo su, acidosi immediata. La lascio definitivamente sullo scaffale. Mi sposto, considero un Castello di Pomino del 2009 e il mio sommelier interno approva e mi libera all'istante dai buoni vecchi fortori.
C'è voluto un po' per identificare gli alimenti che mi provocano il fastidio gastrico, su tutti vino scadente, conferenze stampa di TuSaiChi, caffè della moka e pomodori ma, adesso che il mio stomaco lo sa, può scegliere per me. Io non devo far altro che lasciarmi guidare negli acquisti di cibarie da lui, come un docile Linguini nelle sapienti mani del suo Remy.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Concertone

    Concertone

    Con un ritardo pauroso, arrivo a dire la mia sul concerto del primo maggio. La materializzazione della musica in piazza. I giovani. Il lavoro. La festa. I salut... Leggere il seguito

    Da  Frankezze
    SOCIETÀ
  • Il temporale

    temporale

    Ieri sera qui a Cernobbio c'é stato un temporale. Non é una novitá,vivo nel pisciatoio d'Italia. Qui, quando Enrico il bagnino annuncia 'nubi e possibilitá di... Leggere il seguito

    Da  Ele
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Il paradosso

    Il paradosso è sotto gli occhi.L'Ilva di Taranto non può chiudere, nonostante l'inquinamento e le malattie che provoca, perché la sua fine costerebbe a noi 8... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Il protestantesimo

    protestantesimo

    Martin LuteroSarebbe veramente troppo complesso compendiare in queste poche pagine gli avvenimenti storici che indussero alla riforma protestante. Leggere il seguito

    Da  Dino Licci
    CULTURA, RELIGIONE, SOCIETÀ, STORIA E FILOSOFIA
  • il villaggio e il globale

    Nascere e crescere in un piccola città di provincia ti fa pensare che tutto il mondo è piccolo così, il cardine e il decumano che si incrociano e quei pochi... Leggere il seguito

    Da  Plus1gmt
    SOCIETÀ
  • Il Castello

    Castello

    Quest’estate non avevo previsto vacanze, non secondo i piani, ma poi ho finito per concedermi tre giorni nella Liguria che amo tanto. Sono stato a Riomaggiore. Leggere il seguito

    Da  Paz83
    SOCIETÀ
  • Il pozzo ed il fondo

    pozzo fondo

    C’è un pozzo e c’è un fondo. Il pozzo viene svuotato a secchiate ripetute ed il fondo attira la sua liquidità per lasciarlo a secco. Leggere il seguito

    Da  Conflittiestrategie
    OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ, STORIA E FILOSOFIA

Magazines