Magazine Informazione regionale

Il centro di niente

Creato il 26 marzo 2013 da Patuasia

Dopo la felice sparizione di Casini, la famiglia è rimasta senza difensori, ed ora i cosacchi di Bersani la sostituiranno con un soviet per infanti. Insomma il Centro non esiste più. Da almeno 10 anni si tratta di un non-luogo, una scusa per mascherare l’accidia più spudorata, l’inazione più metodica, l’immobilismo più bieco. Un maquillage del nulla per una congrega di figure pleonastiche, che nulla capiscono delle mutazioni in atto nella società. Non si tratta nemmeno di conservatori, ma di ectoplasmi dell’inazione metodica, alla moda della peggior DC. Questa non è mediazione o moderazione, ma semplice giustificazione di ogni schifezza della casta. Neanche a dirlo, in Vda questi campioni non provano vergogna nemmeno dopo le recenti politiche. “Parte un percorso per rafforzare l’area autonomista moderata e cattolica” ci hanno assicurato il movimentatore di assegni Lavoyer e tale Luca Bringhen, vicepresidente della defunta Udc. Poi l’interminabile supercazzola in politichese hard: “Alla Vda necessitano nuove intese politico-programmatiche ed organizzative per contrastare il proliferare di liste che disorientano gli elettori.” Infine il pistolotto edificante: “Solo un progetto autenticamente autonomista, fondato sui valori cristiani dell’Europa, può dare alla Vda…” e via menando il torrone. Poteva mancare il pericolo estremista? Non poteva: “Da veri moderati vogliamo contrastare quest’area che si nutre di antipolitica.”, termina esausto Bringhen.
Questi della Fed, orfani di La Torre coniugato Milanesio, sono i peggiori di tutti, persino della Stella alpina. Il Centro di tutti gli inciuci, pur di sopravvivere. Come idee: il Centro di niente. (roberto mancini)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il vento di primavera

    Dunque proviamo a ragionare su questa che di primo acchito appare una botta e che probabilmente non è così. Il Consiglio dei Ministri ha impugnato la legge sui... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Napolitano accetta il reincarico

    Questo è il comunicato ufficiale del Quirinale “Nella consapevolezza delle ragioni che mi sono state rappresentate, e nel rispetto delle personalità finora... Leggere il seguito

    Da  Goodmorningumbria
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Il mercatino della "sechenenza"...

    mercatino della "sechenenza"...

    L' Associazione DIWINE FOOD , con il Patrocinio del Comune di Positano, organizza il 14-15-16 DICEMBRE 2012, dalle ore 16 alle 21 , nel Salone di Villa delle... Leggere il seguito

    Da  Massimocapodanno
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Il senso del ridicolo

    Adesso è sceso in guerra anche il Comité Directif del SAVT, essendo una costola dell’Union non poteva fare diversamente. Il segretario, Guido Corniolo, già... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Il ballo del quaquaraquà

    ballo quaquaraquà

    "Agghiaccianti" Se ne sono dette di tutti i colori - soprattutto una combinazione di bianconero e nerazzurro. Si chiamano tutti e due Antonio. Uno è barese,... Leggere il seguito

    Da  Giorgiocaccamo
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, SOCIETÀ
  • Il blog, il mio (primo) libro

    blog, (primo) libro

    Il mio sogno nel cassetto è – un giorno non troppo lontano – scrivere un libro. Rifletto: i personaggi, la trama, la narrazione, i capitoli ed il finale... Leggere il seguito

    Da  Webmonster
    ATTUALITÀ, INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Il fucile unica soluzione?

    Riceviamo dal WWF Piemonte e Valle d’Aosta e volentieri pubblichiamo.È dal 2004 che la Valle d’Aosta opera piani di controllo numerico alla specie ghiandaia e... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ