Magazine Ecologia e Ambiente

Il comitato (ri)chiama i partiti

Creato il 09 novembre 2010 da Unosidistraealbivio

Venerdì 5 novembre scorso, a partire dalle 18:30, si è svolto un incontro tra il comitato “Uno si distrae al bivio” ed i segretari locali dei partiti nella sala consiliare del comune di Grassano (palazzo Materi).

L’incontro è stato proposto dal gruppo di coordinamento di Grassano, al fine di interrogare ed informare ancora una volta i politici locali (precisamente tutte le segreterie di partito di Grassano e Tricarico)  sulle evoluzioni della questione centrale a biomasse e per invitare gli stessi ad impegnarsi formalmente e concretamente in merito all’opinione espressa in questa sede.

Il primo dato allarmante rilevato è stato l’alto tasso di assenteismo dei nostri segretari, escludendo Beatrice Domenico (PD -Grassano) e Bonelli Giuseppe (IDV – Grassano) e considerato  il fatto che alcuni dei presenti sono già facenti parte del comitato, come Mario Dileo (API – Grassano), Nicola Sardone (Rif.Comunista – Tricarico), Vincenzo Ritunnano (Rif. Comunista – Grassano), Pascale Sergio (PDL – Grassano). Questo è chiaramente indice di disinteresse generale verso i problemi reali di questo territorio da parte dei politici e di una scarsa predisposizione al dialogo con le parti attive del tessuto sociale.

Questo argomento è emerso fortemente nel dibattito che si è sviluppato durante l’incontro: Antonio Giancursio (PD -Grassano) ha parlato di partiti diventati oramai “contenitori vuoti”; Massimo Celiberti (Rif. Comunista – Grassano) ha denunciato un’assenza strutturale del suo partito a Grassano (mancano addirittura le consuete riunioni del direttivo locale), sentendosi segretario ormai solo sulla carta.

È emerso però un altro dato importante, e cioè che il Comitato non ha mai remato contro la politica, ritenendola una via prioritaria da seguire e consapevole del fatto che i nostri amministratori regionali avevano ed hanno tutti gli strumenti necessari a bloccare questo progetto. I presenti infatti hanno unanimamente ribadito il loro no alla centrale e il loro impegno a portare la questione nelle sedi più alte dei loro partiti. Bonelli Giuseppe (IDV – Grassano) si è detto sorpreso della decisione del suo segretario regionale Rosa Mastrosimone di firmare la delibera per la proroga della concessione di costruzione della centrale (vedi), in base alla linea generale contraria dell’Italia dei Valori in merito a questi progetti, ed ha promesso di coinvolgere il suo partito ad impegnarsi per un no deciso alla centrale.

Ma l’incontro di venerdì non è stata solo una bella chiacchierata informale, i presenti infatti hanno deciso di sottoscrivere un documento (che noi del comitato stiamo redigendo) in cui gli stessi si impegnano a sostenere le future iniziative del comitato e in particolare a coinvolgere e impegnare i loro gruppi consiliari regionali affinchè:

CONVOCHINO QUANTO PRIMA UN CONSIGLIO REGIONALE CHE ABBIA COME ORDINE DEL GIORNO LA QUESTIONE DELLA CENTRALE A BIOMASSE IN LOCALITA’ ACQUA FRISCIANA (BIVIO TRICARICO-GRASSANO), SULLA BASE DELLE MOZIONI PRECEDENTEMENTE APPROVATE.

Il documento e i nomi di tutti i sottoscriventi lo potrete consultare presto qui su questo blog e sarà archiviato nella nostra pagina “documentazione“.

Cliccando qui potete anche consultare la lista degli invitati all’incontro con le relative presenze e assenze.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Fotoracconto eventi 2010

    Fotoracconto eventi 2010

    I Botti su Positano. Nella notte dell' anno nuovo. Uno dei primissimi scatti del 2010--Il Fotoracconto eventi 2010Domenica 12 dicembre nei locali del Museo del... Leggere il seguito

    Da  Massimocapodanno
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Progetto "desertec" verso il fallimento?

    Progetto "desertec" verso fallimento?

    In origine, almeno a livello teorico, si trattava di un'idea molto forte da proporre su scala mondiale. Secondo i più recenti progetti, il nucleo del progetto... Leggere il seguito

    Da  Alessandro
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE, SOCIETÀ
  • Il calendario dell’avvento: 7 dicembre, il prefold

    calendario dell’avvento: dicembre, prefold

    Continua il percorso di avvicinamento al Natale e al mondo dei pannolini lavabili e dell’ecobio con il calendario dell’avvento di pannolinilavabili.info. Oggi v... Leggere il seguito

    Da  Tigella
    ECOLOGIA E AMBIENTE, MATERNITÀ
  • Digli di smettere: il Palapacchetto

    Digli smettere: Palapacchetto

    Parte con oggi la mia campagna contro lo spreco di denaro pubblico. La prima immagine riguarda il Palatacchetto(nuovo palazzetto dello sport a Vigonza) che ho... Leggere il seguito

    Da  Capponrenato
    INFORMAZIONE REGIONALE
  • Il tempo di agire

    tempo agire

    Con la pubblicazione dei cinque progetti finalisti, concepiti allo scopo di coprire il fregio mussoliniano di Hans Piffrader, si è compiuto il primo passo per... Leggere il seguito

    Da  Gadilu
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Pronti per il vegancamp?

    Pronti vegancamp?

    Si terrà domani 24 Aprile alle 18.00 nella splendida cornice di Villa Le Pianore a Camaiore, LU, all’interno del VeganFest 2011 il VeganCamp , il primo Veg*... Leggere il seguito

    Da  Kia
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • Fidenza: il quartiere I Gigliati

    Fidenza: quartiere Gigliati

    Gent.mo Sig. Ponzi,Si ricorda di me. Le ho spesso scritto in merito ad alcune situazioni non belle che interessano diverse zone di Fidenza. Leggere il seguito

    Da  Jet
    INFORMAZIONE REGIONALE