Magazine Cultura

Il coraggio di Wafa Sultan

Creato il 02 maggio 2011 da Andream
Sulla storia di Wafa Sultan dice molto la sua pagina Wikipedia in italiano: che è una donna di origine siriana, che è stata educata all'Islam, che l'assassinio del suo professore universitario da parte dei "Fratelli musulmani" l'ha costretta a mettere in discussione la sua religione, che si è trasferita negli Stati Uniti, che lì ha iniziato a scrivere articoli critici dell'Islam e che è divenuta una celebrità dopo un suo confronto con un imam in diretta su al-Jazeera.
Sulla sua posizione si può dire che considera i paesi musulmani moderni arretrati rispetto all'Occidente, che condanna l'oscurantismo dell'Islam e la violenza contro gli infedeli, tutte cose che, ovviamente, le hanno garantito minacce di morte dai suoi ex-correligionari.
Per comprendere la forza di questa donna, una forza che la spinge a prendere una posizione per la quale è criticata dai suoi compatrioti, dalle persone che condividono la sua cultura, bisogna vedere il video (purtroppo solo in arabo con i sottotitoli in inglese):

Questo è un piccolo omaggio ad una donna coraggiosa.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il califfo

    califfo

    Ho conosciuto Franco Califano un paio di anni fa. Aveva scritto la sceneggiatura per un film intitolato "Vacanze a Rebibbia" - una sorta di "Vacanze di... Leggere il seguito

    Da  Stepianii
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Il logo

    logo

    In questi giorni non si fa altro che parlare di logo in particolare di quello che caratterizza il PDL Partito delle libertà.Tantissime le polemiche sulla... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Il candidatodellelibertà

    candidatodellelibertà

    di Piero Tieni L'attuale sindaco di Arcore (che dovrà essere consumato entro Maggio perchè dopo scadrà), a proposito dei coltelli delle libertà che volano... Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    SOCIETÀ
  • Il Pacchero...

    Pacchero...

    “L’Avvocato era un bell’uomo, alto, robusto anche se con una punta in più di agreste; ma passionale – anzi assai più – come solo può esserlo un maschio di... Leggere il seguito

    Da  Alboino
    CULTURA, RACCONTI
  • Il moralista

    moralista

    Nel 1968, il 1° marzo per essere precisi, durante una stagione difficile per la società italiana, che vedeva sgretolarsi il sogno del boom economico, avvenne un... Leggere il seguito

    Da  Gianlucaciucci
    SOCIETÀ
  • Il bilancio

    Il premier traccia il bilancio dell'operato del governo.Mettiamoci nei suoi panni: è riuscito a scampare a processi, ad accuse, scandali, crisi interne alla... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Il mare

    mare

    di Paolo Poli da Anna Maria Ortese Voto: 8 (su 10) E se era vero o solo immaginato… non potrei dirlo! Conosco Paolo Poli fin da quando, da bambina, ascoltavo I... Leggere il seguito

    Da  Phoebes
    CULTURA, LIBRI

Dossier Paperblog

Magazines