Magazine Cinema

Il "digressionismo" di Lars Von Trier

Creato il 04 giugno 2013 da I Cineuforici @ICineuforici
Lars von Trier ha annunciato che Nymphomaniac, il suo ultimo film in uscita il prossimo 25 dicembre, aprirà le porte a un nuovo genere cinematografico: il "digressionismo". Cosa s'intende con tale termine? Il sostanziale allontanamento dal soggetto principale del film.   Ecco il comunicato ufficiale:
"Utilizzando una struttura di matrice letteraria, Nymphomaniac sarà diviso in capitoli che comprenderanno sia il Volume 1 che il Volume 2, e nel corso dei prossimi otto mesi, a partire da giugno, come pezzi del domino che cadranno in attesa dell'uscita, piccole parti di questi capitoli verranno pubblicati in esclusiva da una serie di selezionati giornali in tutto il mondo.
Ogni teaser di ciascun capitolo avrà un titolo, un'immagine ed una breve descrizione che giocosamente rivelerà lo stratificato universo di Nymphomaniac, con il quale Lars von Trier vuole introdurre un nuovo genere cinematografico: il digressionismo".
 (coomingsoon.it)
I capitoli che verranno anticipati nel corso dei prossimi mesi, sono i seguenti:
1) THE COMPLEAT ANGLER
2) JERÔME
3) MRS. H
4) DELIRIUM
5) THE LITTLE ORGAN SCHOOL
6) THE EASTERN & WESTERN CHURCH (THE SILENT DUCK)
7) THE MIRROR
8) THE GUN
Che sia solo mera strategia pubblicitaria? Può darsi, ma se lo scopo è quello di incuriosire il pubblico e i critici, allora... chapeau! Noi de I Cineuforici, non vediamo l'ora di apprezzare questo nuovo genere.
Mattia Giannone 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines