Magazine Diario personale

Il gran galà del Salento

Creato il 05 settembre 2013 da Anna Pernice @Anna_Pernice

Moda, stile, colori, suoni, danza, artigianalità, sensualità, e glamour alla 1^ Edizione del “Il Gran Galà del Salento”.

Lo so che state aspettando il mio resoconto delle vacanze negli USA, ma mentre sistemo le foto, voglio condividere con voi la notizia de “Il Gran Galà del Salento”svoltosi lo scorso 31 agosto nell’affascinante scenario di piazza Cesare Battisti a Nardò (LE) gioiello del barocco leccese. Il gran galà del Salento
L'evento è stato presentato dalla giornalista televisiva Daniela Mazzacane(Telenorba) e daAlfonso Zambrano conduttore radio televisivo (3 Channel SKY) ed alla presenza dellaConsole Onoraria della Repubblica della Croazia Dott.ssa Rosa Alò, allaConsole Onoraria della Turchia Dott.ssa Pinar Bolognini, alPresidente della Provincia di Lecce Dott. Antonio Gabellonee al Prof. Roberto Guarducci(Stilista e Docente alla Facoltà di Scienze e Tecnologie della Moda all’Università degli Studi di Bari). Il gran galà del Salento
Il Gran Galà del Salento, è stato ideato dalle agenzie Margot Events ed Eventarget e dedicato alla L.I.L.T. (Lega Italiana per la Lotta dei Tumori), e alla AIPD (Associazione Italiana Persone Down) promosso dal Comune di Nardò con il patrocinio della Provincia di Lecce.
Ospiti d’eccezione gli stilisti Michele Miglionico (di cui vi ho già parlato in occasione di Maratea Moda e di Fashion in Paestum) e Anton Giulio Grande che rappresentano l’eccellenza del“Made in Italy”. In tale occasione lo stilista Michele Miglionico con le sue creazioni di alta moda, interpretando sensibilmente il vasto mondo della mitologia greca, ha tinto di eleganza il Salento creando una perfetta armonia tra forme architettoniche, colori e suoni. Attraverso un uso sapiente di colori, tessuti, di combinazioni, lo stilista compie un viaggio nella classicità con abiti che richiamano le dee greche.  Ad ogni dea lo stilista associa una donna, mettendo in risalto le numerose sfaccettature presenti nell’universo femminile. Quindici  gli abiti messi in scena che hanno rappresentato il meraviglioso mondo delle dee greche, il tutto completato dai gioielli scultura Monies in pietra e materiali preziosi della natura (pietre rare, antiche e preistoriche come l’ambra, mammut, corno, ossa, ebano, giada, e madreperla).

Il gran galà del Salento

Daniela Mazzacane e Michele Miglionico

Presenti, inoltre, il giovane stilista Antonio Monopoli creatore della “Flowers Collection” recentemente vincitore del “Fashion in Puglia” come migliore stilista emergente e Francesca Cellammare con il suo “Instant Fashion”. Altri protagonisti della serata Sonoitalyana, nuova realtà calzaturiera di alta qualità, Lukrezia Gioielli con i suoi preziosi capolavori di arte orafa, la scuola di moda Sitam e la scuola Capelli d’Autore.
L’immagine delle modelle è stata curata da Tan City di Romina e Viviana, fotografo ufficiale dell’evento 18mm di Silverio Greco.

Il gran galà del Salento
UnaNardò diversa, piena di fascino e intrisa di evocazione e bellezza. Uno chic romantico e lieve un modo elegante ed efficace di promuovere il territorio ed intrattenere i rapporti con gli altri Stati valorizzando e salvaguardando le bellezze naturali, artistiche ed artigianalidelSalento.
Il gran galà del Salento

Il gran galà del Salento

Il gran galà del Salento

Il gran galà del Salento

Il gran galà del Salento

Il gran galà del Salento

Il gran galà del Salento

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla mia pagina facebook “Travel and Fashion Tips” per non perdere altri consigli di viaggi e di bellezza!!

Lasciami anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il mio blog!
Anna

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :