Magazine Medicina

Il lifting del volto, quanto “dura”?

Creato il 04 febbraio 2013 da Mariodini @profmdini

Cari Amici,

spesso e volentieri mi viene formulata questa domanda dai pazienti che vengono a trovarmi in studio per un lifting. In realtà fino ad oggi nessuno era in grado di rispondere correttamente: non era mai stato eseguito uno studio scientifico che prendesse in considerazione diversi parametri in pazienti operate di lifting del volto dal 2001 al 2011 e che sono state seguite attentamente nel loro cambiamento/invecchiamento.

I medici inglesi dr. Barry e dr. Lo hanno effettuato uno splendido studio che analizza i cambiamenti del volto nei 10 anni dopo l’intervento di lifting facciale, differenziando, misurando e fotografando zone anatomiche diverse come la regione zigomatica, i solchi naso-genieni, la regione mandibolare e il collo.

Le conclusioni di questo studio sono che: per prima cosa, il volto operato anche dopo 10 anni mantiene molti dei miglioramenti che si sono ottenuti con l’intervento; secondo, che il volto invecchia in maniera diversa e che il collo è la zona che recidiva più velocemente; il lifting mantiene sostanzialmente gli effetti qualitativi per una media di 5,5 anni, quindi “dura” quasi 6 anni.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :