Magazine Cultura

Il natale d'estate

Creato il 05 luglio 2011 da Corijix
Il natale d'estate
Forse è segnale di una grave instabilità, ma son sicuro che altra gente come me sogna l'arrivo di una stagione, e quando questa arriva, comincia a desiderare l'arrivo di quella opposta. E' un eterna indecisione che da sempre segna la mia vita. E' indiscussa la bellezza ed importanza dell' estate, ma trovo insuperabile la straordinaria atmosfera che segna le città durante il natale. Per un attimo sembra che tutto possa essere migliore, che ogni problema possa essere superato o ad ogni modo accantonato per tutto il periodo natalizio, le città si riempiono di persone che frettolosamente affollano le vie in cerca di regali, addobbi e ingredienti per cimentarsi nelle meravigliose cene tradizionali..... Le luci fanno sì che tutto abbia un aspetto migliore, che il mondo si stacchi dalla sua confusa ed oscena realtà..... anche la gente sembra migliore..... forse questo basta a capire che in fondo il natale avrà sempre un posto predominante nelle nostre vite.....
corijix

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Festival

    Festival

    Con sessantuno edizioni a quest’anno, Sanremo può essere considerato il Festival per eccellenza. Odiato da molti, atteso da pochi altri, continua a far... Leggere il seguito

    Da  Frankezze
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, MUSICA, PROGRAMMI TV, TELEVISIONE
  • Il fio

    Dammi spazio di vita, dammi, o Giove, molti anni, questo con la faccia normale e tranquilla, questo solo tu preghi di ottenere anche quando sei pallido in volto... Leggere il seguito

    Da  Renzomazzetti
    CULTURA
  • Il grinta

    grinta

    Il nuovo caplavoro dei fratelli Coen non è come si può pensare il remake dello storico filom con John Wayne ma bensì la seconda trasposizione su pellicola del... Leggere il seguito

    Da  Mokujanji
    ANIMAZIONE, CINEMA, CULTURA
  • Il Grinta

    Grinta

    Il Western è sempre stato il genere in assoluto più impermeabile a vere o presunte opere di rinnovamento. Il canone linguistico del cinema western, con il suo... Leggere il seguito

    Da  Pickpocket83
    CINEMA, CULTURA, WESTERN
  • Il trasparente

    trasparente

    Uno che finge, come un commediante, che finge una parte, poniamo di re, mentre è un povero straccione. Che c’è di male in questo? Niente. Dovere! Professione!... Leggere il seguito

    Da  Renzomazzetti
    CULTURA
  • il grinta

    grinta

    TRUE GRIT (Usa 2010) Il cinema dei fratelli Coen sta all’America tutta (ma in particolare all’America piccola, di provincia) come quello di Martin Scorsese sta ... Leggere il seguito

    Da  Albertogallo
    CINEMA, CULTURA
  • "Il sostituto"

    sostituto"

    Ciò che propongo nelle prossime righe è per me di estrema importanza, perché racchiude buona parte della mia vita, almeno 43 anni, dagli 8 ai 51. Ovviamente... Leggere il seguito

    Da  Athos Enrile
    CULTURA, MUSICA

Dossier Paperblog

Magazine