Magazine Lifestyle

Il ritorno delle Dr. Martens

Creato il 07 novembre 2013 da Coolfstyle @coolfstyle
ITA Erano i tempi del liceo, non ricordo se terzo o quarto anno, e ricordo che io sognavo di possederne un paio. Come succede anche adesso un po' per tutto quello che va di moda, all'inizio le snobbavo, anzi non mi piacevano proprio e ricordo che non sopportavo chi spuntava con un paio di Dr. Martens ai piedi solo perchè erano di moda.
Poi invece mi sono lasciata trascinare e le ho desiderate davvero tanto finchè ricordo di aver costretto mia madre a girare tutti i negozi della città dove abitavo per comprarle. E finalmente le ho trovate, usate e riusate e negli ultimi anni le ho indossate solo per i giorni di pioggia, quelli dove bisognava portare delle scialuppe ai piedi per sopravvivere alle pozzanghere.
Quest'anno, invece, ritorna il vero e proprio boom delle Dr. Martens e io non posso che essere felice di non aver mai buttato le mie.

ENG Were the times of high school, I don't remember if was the third or fourth year, and I remember that I dreamed of owning a pair. As happens a biteven now for everything that is fashionable, at beginning I snubbed them, indeed I didn't like and I remember that I could not stand those sticking with a pair of Dr. Martens on feet only because they were out of fashion.


Then instead I let myself be carried I wanted them so much as long as I remember Iforced my mom to turn all the shops in the city where I lived to buy them. And finlly I found them, I used and re-used and in recent years I have worn them only for the rainy days, the ones where you had to bring the boats to the feet to survive the puddles.
This year, however, returns the real boom of Dr. Martens and I can not be happy that I never threw mine.
Il ritorno delle Dr. Martens Il ritorno delle Dr. Martens
ITA La storia di questa scarpa risale al 1960 quando un membro della storica famiglia di calzolai inglesi Griggs decide di rispondere ad un annuncio su un giornale in cui due tedeschi, il Dottor Maertens e l'amico Dr Funck cercavano dei partner esteri per la loro idea. Insieme, dopo un infortunio sugli scii, avevano inventato una suola con un rivoluzionario cuscinetto d'aria e fu così che è nata la prima scarpa. 
Subito fu un successo soprattutto tra le strade britanniche dove questi stivaletti, nati in un primo momento come scarpe da lavoro, divennero simbolo della cultura giovanile dell'epoca, di chi voleva uscire fuori dagli schemi accogliendo il desiderio di contraddistinguersi prima della corrente più sociale che politica degli skinhead e poi dell'ondata del punk rock degli anni 70.
Ben presto indossare un paio di Dr. Martens divenne simbolo di moltissime ragazze dall'anima grunge vestite da maschiaccio, soprattutto dopo che conquistarono lo scenario rock indossate dagli idoli dell'epoca e sempre accontentando negli anni lo stile di chi apparteneva alle correnti punk, hardcore, gotica, emo e molte altre.
ENG The story of this shoe goes back to 1960 when a member of the historic English family of shoemakers Griggs decided to answer an ad on a newspaper in which two Germans, Dr. Maertens and his friend Dr Funck were looking for foreign partners for their idea. Together, after an injury on the ski, had invented a revolutionary sole with a air cushion, and so it was that the first shoe was born.
Immediately it was a success, especially among British roads where these boots, born at first as work shoes, became symbol of youth culture of the time, of those who wanted to get out of the schemes welcoming the desire to stand out before most of the more social than political skinheads current and then the wave of the punk rock of the 70s.
Soon wear a pair of Dr. Martens became a symbol of many grunge girls dressed like tomboy, especially after they conquered the scenario worn by rock idols of the time and always pleasing in the style of those who belonged to the current punk, hardcore , gothic, emo and many others.
Il ritorno delle Dr. Martens
Il ritorno delle Dr. Martens
Il ritorno delle Dr. Martens
Il ritorno delle Dr. Martens
ITA Quello che vi ho raccontato ad inizio articolo risale gli inizi degli anni 2000 e mi ricordo che le Dr. Martens erano le scarpe che portavano tutti gli adolescenti, un'ondata che si ripropone quasi allo stesso modo adesso in questo AI 2013 2014.
Negli anni le Dr. Martens si sono adeguate al periodo personalizzando i modelli e i colori secondo le mode del momento. Non per questo, dando un occhiata al sito ufficiale tantissimi sono i colori e le fantasie che rendono queste scarpe estremamente versatili per qualsiasi età e tipo di look. 
Ma quello che mi piace di più è la possibilità di personalizzare le proprie scarpe con i colori e le cose che più ci piacciono così come si faceva con vernici e UniPosca quando ero adolescente io. Per le più creative sulla rete si trovano tantissimi progetti DIY per renderle uniche.
ENG What I told you at the beginning of the article was the early 2000s and I remember that Dr. Martens shoes were wored by all teenagers, a wave that is reflected almost the same way right now in this FW 2013 2014.

Over the years, Dr. Martens have adapted to the period customizing designs and colors according to the fashions of the moment. Not for this, giving a look at the official website there are so many colors and patterns that make these shoes extremely versatile for any age and type of look.
But what I like most is the possibility of customizing its own shoes with the colors and the things that we like as well as you did with paint and Uniposca when I was a teenager. For the most creative on the net you can find many DIY projects to make them unique.
Il ritorno delle Dr. Martens

Il ritorno delle Dr. Martens


Il ritorno delle Dr. Martens

Il ritorno delle Dr. Martens

Il ritorno delle Dr. Martens

ITA Ho già detto più volte che in questa stagione c'è un fortissimo richiamo a varie mode del passato e questo ne è il tipico esempio. Le Dr. Martens si adattano davvero a qualsiasi stile di abbigliamento, caratterizzando gli outfit con un tocco di pura originalità. Mi piace vederli abbinati ad una mini e calze coprenti e sono piacevolmente sorpresa se indossati sotto una gonna in tulle per una rivisitazione raffinata dello stile grunge
Oltre ai classici jeans e leggings penso proprio che indosserò le mie Dr. Martens con collant e delle parigine in lana, ma anche con delle doppie calze. Si, decisamente questa è l'accoppiata di stagione che più mi piace.

ENG I have already said several times that in this season there is a strong appeal to various fashions of the past, and this is a typical example The Dr. Martens really fit with any style of clothing, featuring the outfit with a touch of pure originality. I like to see them paired with a mini and opaque tights a mini and I am pleasantly surprised when worn under a tulle skirt for a refined revisitation of the grunge style.

In addition to classic jeans and leggings I think that I will wear my Dr. Martens with wool tights and parisian, but also with the double socks Yes, definitely this is the pairing of the trend that I like most.
Il ritorno delle Dr. Martens

 
Il ritorno delle Dr. Martens

Il ritorno delle Dr. Martens
Il ritorno delle Dr. Martens

ITA Questi stivaletti sono così..piacciono o non piacciono, si amano o si odiano.
Chi di voi ha ancora un paio di Dr. Marten nell'armadio comprate anni fa?
Siete pronte a rispolverarle ed indossarle di nuovo?
Qual'è il vostro abbinamento preferito?

Aspetto, come sempre, i vostri preziosissimi commenti.
ENG These boots are so.. like or dislike, love or hate.
Who of you still have a pair of Dr. Marten in the closet bought years ago?
Are you ready to dust them off and wear again?
What is your favorite pairing?
Appearance, as always, your valuable comments

*KiSsEsS*

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :