Magazine Informazione regionale

Il sito del bicentenario verdiano snobba i luoghi verdiani

Creato il 13 aprile 2013 da Jet @lucecolore

Il sito del bicentenario verdiano snobba i luoghi verdiani

Giuseppe Verdi in un pastello di Ettore Ponzi

Torniamo su un argomento già precedentemente portato alla vostra attenzione, vedi bicentenario-verdiano-scippo-della.regione. Da queste note ricevute dal Consigliere provinciale Manfredo Pedroni non sembra che la situazione sia cambiata in meglio, Verdi diventa sempre di più un evento generico regionale, il legame di Verdi e della sua musica dai suoi luoghi, Busseto, Fidenza ed Parma non può essere messo in second'ordine. Non è campanilismo ma storia e tradizione.

Il sito del bicentenario verdiano snobba i luoghi verdiani

Interrogazione orale in aula: ”SITO , VERDI 200″
Interrogazione orale in Consiglio Provinciale il 9 aprile ’13
Sito “Verdi 200” della Provincia di Parma(http://www.giuseppeverdi.it)

  • Ampiamente presentato in Conferenza stampa congiunta Regione – Provincia il 7 marzo u.s.
  • Presentato sulla stampa locale a pagamento il giorno successivo 8 marzo per pubblicizzare le manifestazione in onore della ricorrenza del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi.
  • Ancora oggi presenta le manifestazioni dei teatri di Modena, Bologna e Ravenna.
  • Perché non pubblica il programma degli eventi organizzati dal comune di Busseto, dalle “Le Terre Traverse”, la “Diocesi di Fidenza” e Colorno “Verdi in Rocca”?
  • Quale utilità ha un sito della provincia di Parma che non presenta le manifestazioni delle “Terre Verdiane”, del suo territorio.
  • Chi sopraintende a tale sito ?
  • Abbiamo forse venduto il “Bicentenario Verdiano” alla Regione, con quali vantaggi ?

"A pensar male qualche volta ci si prende" diceva un noto politico che ha fatto la storia della nostra Italia: Giulio Andreotti per i più giovani.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il poeta…

    Questa poesia non si può riciclare è un rifiuto speciale da portare fuori Valle e incenerire!Mè, dze vòto pa lo referèndumMè, dze vòto pa lo referèdum perk... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Ci danno il sangue

    danno sangue

    Cari amici, per presentare questo post ho utilizzato la copertina del CORRIERE AVIS, il bimestrale dei donatori.Il titolo non è una mia idea: è un articolo- a... Leggere il seguito

    Da  Sirio
    INFORMAZIONE REGIONALE
  • Il Barilla

    Barilla

    Al solito sul pezzo, la cronista del Messaggero Veneto G. P. illumina il futuro dei simpatizzanti di centrodestra svelando un finalmente non improbabile duo (no... Leggere il seguito

    Da  Marcopress
    INFORMAZIONE REGIONALE
  • "il risveglio" della dc

    risveglio" della

    A volte ritornano. Si è accodato pure "Il Risveglio"! Ora si fanno il partito. Massì, parlo dei cattolici. Un tempo c'era la DC. Poi tangentopoli se la... Leggere il seguito

    Da  Bernardrieux
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, POLITICA ITALIA
  • Le primarie, il passerotto ed il tacchino

    di Giampiero Tasso Il faccia a faccia tra RenSi e BerZani lo ha vinto sicuramente il passerotto, quello citato dal Pierluigi di Bettola: “Meglio il passerotto i... Leggere il seguito

    Da  Goodmorningumbria
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Il grillo è rosa

    grillo rosa

    Oggi si sono concluse le "Parlamentarie", le votazioni per le liste dei candidati a 5 Stelle per il Parlamento italiano. I voti disponibili erano circa 95.000... Leggere il seguito

    Da  Jet
    INFORMAZIONE REGIONALE
  • "il Risveglio" settimanale fidentino

    Risveglio" settimanale fidentino

    Con questa riproduzione di una prima pagina di cent'anni fa ricordiamo ai fidentini che "il Risveglio" è l'unico settimanale fidentino che con continuità ha... Leggere il seguito

    Da  Jet
    INFORMAZIONE REGIONALE