Magazine Spiritualità

Il Soffio e il continuo trasformare delle cose

Da Cristina Aloisi @Lunapets
Il Soffio e il continuo trasformare delle coseLa terapia del Soffio è un sistema per modificare il dolore in qualcosa di nuovo perchè nulla è invariabile. "Tutte le cose non sono come appaiono, inalterabili", diceva il monaco Zen Muhen, "Qualunque cosa si modifica continuamente, anche le cellule del nostro organismo, con il tempo si ripristinano. Crediamo di essere un'essenza fissa e nella concretezza, di continuo ci modifichiamo. Siamo nello sviluppo e sfortunatamente la nostra comune coscienza non ci consente di capire tutto questo, così l'aderenza ad una figura, ad un pensiero e ad una usanza ci causano frequentemente dei dolori e angosce.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Girasole

    Girasole

    Per una mamma sempre in movimento, che deve badare a figli, marito, lavoro, casa e altre faccende penso che il fiore che la rappresenta sia un girasole. Leggere il seguito

    Da  Epochedimamma
    MATERNITÀ, PER LEI
  • Il passero

    passero

    Se c'è un uccellino che tutti siamo abituati a vedere e a riconoscere, quello è il passero domestico o passerotto. Forse però le nostre conoscenze sul passero s... Leggere il seguito

    Da  Whitefang
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • Il Conformista

    Conformista

    Spesso si sceglie di descrivere il regime fascista come un'ombra che ha avvolto e sottomesso l'Italia per decenni, limitandosi a racchiudere in questa metafora... Leggere il seguito

    Da  Mattia Allegrucci
    CINEMA, CULTURA
  • Il bozzolo

    bozzolo

    Stati d’animo che si affollano. Paura, insicurezza, lealtà, affetto. Un mix velenoso e nocivo di cui la mente si nutre, proprio quando avresti maggior bisogno d... Leggere il seguito

    Da  All_aria
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Il pallone

    pallone

    Strano ma vero. La febbre dei mondiali di calcio mi ha contagiato. E che febbre! Pensate mi bastano 30 secondi , il tempo del’inno nazionale ( non importa quale... Leggere il seguito

    Da  Marga
    RICERCA, SCIENZE
  • Il lampadario

    lampadario

    .Una chincaglieria poetica, pubblicata su Vibrisse per il nuovo gioco poetico lanciato da Giulio Mozzi.[Le regole del gioco sono qui]. Leggere il seguito

    Da  Icalamari
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI
  • Il sintomo

    sintomo

    Con orgoglio è entrato nella mia top 10 degli ultimi libri letti. E' una raccolta di casi in cui la malattia fisica e la mente sono in stretto contatto, in cui... Leggere il seguito

    Da  Paolaromitelli
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE

Dossier Paperblog

Magazine