Magazine Cultura

Il tempo e il denaro

Da Paperottolo37 @RecensioniLibra

No!
Non avete letto male!
Non ho scritto “Il tempo è denaro” ma proprio “Il tempo e il denaro”!
Infatti qui io voglio parlarvi tanto del tempo quanto del denaro.
Ed ho intenzione di farlo in maniera distinta; prima tratterò di un qualcosa che ha a che fare col tempo quindi passerò a parlare di debaro.
Entrambi questi argomenti hanno un comune denominatore.
Hanno, tanto il primo quanto il secondo, a che fare, in un modo o nell’altro, con la Photocity Edizioni.
Ma andiamo per ordine.
Prima il tempo…
In questo caso il protagonista è un mio libro: “La Storia di una storia”.
Cosa c’entra un libro con il “Fattore Tempo”?
C’entra in quanto è ormai un anno (o forse due) che attendo, più o meno pazientemente, di vederlo pubblicato, appunto, dalla Photocity Edizioni.
Nell’ultima chiacchierata con il servizio di “Assistenza online” ero stato rassicurato dalla cortesissima assistente che il mio librino avrebbe visto la luce, editorialmente parlando, entro la fine del mese di giugno scorso.
Sennonché il mese di giugno se n’è andato portando con se i due terzi del mese di luglio ma di “La Storia di una storia” non si vede, ma neanche in distanza, nemmeno l’ombra.
Passando all’aspetto danaroso della storia devo dare conto di un mio nuovo incasso di diritti d’autore.
Diritti d’autore proveniente dal libro “Storie londinesi” uscito ad inizio anno sempre per la Photocity Edizioni.
In questo caso i diritti d’autore sono scaturiti da un regalo da me fatto alla mia carissima amica Katja in occasione del suo recente compleanno.
Piccola precisazione: i diritti d’autore non li ho ancora intascati ma sono finiti nel “Calderone Incassi Futuri”.
Calderone che, finora, contiene la cifra di € 0,42!
Anche qui vi voglio rassicurare nuovamente.
Avete letto bene, anzi benissimo!
Le mie spettanze su “Storie londinesi” ammontano, al netto di tutto, a € 0,21 a copia.
Quando sidice “Pochi benedetti (nel mio caso non sono certo maledetti!) ma non subito”.
Grazie infinite dell’attenzione e della pazienza ed alla prossima!
Buona domenica e Buon tutto a tutti voi!
Con simpatia!
Riccardo


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog