Magazine Cultura

Il tempo si è fermato

Creato il 18 gennaio 2012 da Robomana
Il tempo si è fermato Venerdì escono tre film diretti da altrettante donne, che parlano di donne e delle donne raccontano la forza di volontà, la tenacia, l'indipendenza. Sono The Help, E adesso dove andiamo e Il sentiero. Sono film femminili, tutt'altro che femministi, e in tre modi differenti rappresentano un'idea di cinema che fa un certo effetto veder riproposta, un po' vecchiotta, molto borghese, rivolta a un pubblico (non necessariamente femminile) adulto e colto, che si sente appagato se assiste a una lezione morale possibilmente intellegibile. The Help, a tal proposito, è un film a suo modo rassicurante, sembra girato l'anno dopo A spasso con Daisy o quello prima di Pomodori verdi fritti, fa pensare che il mondo può anche andare avanti, può girare e cambiare, ma i film importanti, quelli belli lunghi e con il cast figo, quelli che parlano di cose belle e virtuose opposte a cose brutte e cattive, quelli no, quelli sono gli hardcover di Hollywood, vorrebbero rifare il melodramma di una volta, ma si limitano a riproporre storie di emancipazione del singolo a un pubblico appagato e pronto alla facile indignazione. Qui si parla di razzismo nel sud degli Stati Uniti negli anni '60, ci sono le nere coraggiose e gran lavoratrici, le bianche ricche, pigre e stronze, ma pure le bianche buone ed emancipate che aprono la strada all'integrazione razziale (per l'appunto: i tempi cambiano, ma le brutte abitudini degli sceneggiatori americani no). La sola cosa interessante del film sono Bryce Dallas Howard e Jessica Chastain: la prima è un'odiosa donna del sud, razzista e bugiarda, la seconda una pin up oca, dal cuore d'oro e il fisico da urlo (giudicate voi la foto qui sopra). E pensare che per Malick era l'incarnazione della grazia...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Giralibro

    Vi ho mai parlato de Il Giralibro? Si tratta di un'idea nata da OperaNarrativa.com per promuovere i libri degli autori esordienti. Questo è quanto scrivono su... Leggere il seguito

    Da  Gloutchov
    CULTURA, LIBRI
  • Il tacchino.

    C'era un tempo in cui il mangiare era un oggetto del desiderio, una cosa di cui si raccontava in termini favolistici rispetto alle ristrettezze di un presente... Leggere il seguito

    Da  Enricobo2
    CULTURA, VIAGGI
  • Il passaparola

    passaparola

    Questa forma di pubblicità, il passaparola, è sicuramente la forma pubblicitaria più efficace e sicura per garantire la qualità di un prodotto e diffonderla. Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Il colibrì

    colibrì

    Il colibrì, fiaba dell'america latina è una videofiaba realizzata con i materiali di recupero dalla sezione dei verdi della scuola dell'Infanzia di Boltiere. Un... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Il girasole

    girasole

    Mia figlia mi ha regalato un girasole: è assetato di luce, come me. Ma a lui basta girare il capino e offrire i petali alle carezze dei raggi per star bene... Leggere il seguito

    Da  Viadellebelledonne
    CULTURA, LIBRI
  • Il ricercato

    ricercato

    [...] Il suo tempo è passato e la sua battaglia è stata ereditata da uomini come Khaled, che cominciò a combattere molto dopo che il vecchio aveva smesso. Khale... Leggere il seguito

    Da  Marco4pres
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Il Torsolo

    Piantanto nella melma d’un pantanoRestava un torsolo di broccolo senza capoChe fu tagliato netto da una manoE il tronco in quel fango fu lasciato. Leggere il seguito

    Da  Fernando
    CULTURA, SOCIETÀ