Magazine Motori

Il terzo posto non ha appagato Sebastian Vettel

Da Magazinef1 @MagazineF1
Il terzo posto non ha appagato Sebastian VettelIl leader della classifica piloti Sebastian Vettel non è soddisfatto per il terzo posto ottenuto nell'ultimo Gran Premio d'Ungheria. Dopo aver lottato per lungo tempo con il francese Romain Grosjean, il tedesco del team Red Bull è rimasto a lungo tempo bloccato dalla Mclaren di Jenson Button, perdendo secondi importanti nei confronti di Kimi Raikkonen, capace di sopravanzarlo nella seconda metà di gara sfruttando la sua strategia su due soste. Nella foga dovuta alla pressione del finlandese e del suo compagno di squadra, Vettel è stato vittima di un piccolo incidente in cui ha perso parte della sua ala anteriore, compromettendo ulteriormente la rincorsa ai primi due gradini del podio. Al termine della gara, visibilmente deluso, ha commentato: "Non è stata la mia gara più bella. Fin dalla partenza non siamo riusciti a tenere il passo di Lewis e il danneggiamento dell'ala anteriore non ci ha aiutato. Ho cercato di combattere con Kimi nelle ultime fasi di gara, ma la mia velocità in rettilineo non era sufficiente per portare l'attacco e così mi sono accontentato del terzo posto."

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog