Magazine Religione

Il Vaticano e il problema delle pensioni

Creato il 10 giugno 2010 da Andream
Il Vaticano e il problema delle pensioniSerafino Sprovieri è Vescovo emerito (in pensione) di Benevento, e ha idee precise sull'Islam e sui transessuali.
Per quanto riguarda i musulmani e l'Islam (errori i ortografia e punteggiatura sono nell'originale, pubblicato sul sito Pontifex.Roma):
Ma é credibile il messaggio islamico?: " assolutamente no. L' Islam é figlio di una colossale impostura anche se a parziale scusante della loro aggressività, vi sono i torti subiti anche dai cristiani durante le crociate. Ma teologicamente l' Islam non é credibile in quanto mai si é approfondito storicamente o teologicamente sulle presunte rivelazioni di Maometto che allo stato sembrano assai nebulose e confuse".
Ma chi era Maometto?: " un colossale impostore, un imbroglione che sapeva muoversi bene, specie con le donne dalle quali, se ricche, ricavava grandi utilità economiche. Con terminologia attuale una specie di lenone o gigolò".
Lei definisce l' Islam satanico: " lo é. Se non viene dettato dallo Spirito santo e dunque mira al male che é nemico del bene, ovvero Dio, chiaramente ha provenienza diabolica, ovvero satanica, cerca quello che é ostacola il buono assoluto,ecco la sua natura satanica".
Ne ha anche per i transessuali:
A mio giudizio, specie i trans, sono un' offesa alla natura,la stravolgono con una condotta depravata e capricciosa. Sono contrari a Dio e al suo progetto, che io paragono ad un quadro da disegnare a tinte di amore. Ma loro questo quadro non lo completeranno mai in quanto conoscono il piacere, ma non l' amore che non é solo accoppiamento fisico, ma servizio e soprattutto, volto alla riproduzione. Quando qualcuno mi spiegherà come un trans o un gay possa generare vite, mi ricrederò
Il Vaticano e il problema delle pensioniGiacomo Babini è Vescovo emerito di Grosseto. Anche lui ha le idee chiare sull'Islam. Parlando dei musulmani afferma:
Il Papa ha parlato di fratelli: " lo ripeto, il Papa in quel momento ha agito coraggiosamente e con grande senso di prudenza. Ma dal punto di vista teologico non ...
... sono nostri fratelli, ma quali fratelli, mi facciano il piacere. Il loro fanatismo trova radice in quell' autentico libro di falsità e menzogne che é il Corano e che qualche uomo di chiesa modernista o in vera di buonismo si azzarda a chiamare santo. Tra poco anche le chiacchiere di Buddha o di qualche mago saranno chiamati sacri, per questo feticcio del dialogo ad ogni costo".
Ma il Corano viene da Maometto: " bella roba. Intanto non si hanno prove, non vi sono fonti e tutti sappiamo, senza ora entare nello specifico chi fosse Maometto, personaggio decisamente poco limpido. Il vero guaio degli occidentali e di certi cattolici, é il voler piacere agli altri ad ogni costo, pur quando le evidenze dimostrano il contrario. A questo punto mi pare che ci sia poco spazio di manovra. Loro per il loro fanatismo insensato ci odiano e dobbiamo riconoscerlo. L' odio e la guerra santa sono concetti alla base dell' Islam e allora che cosa vogliamo?".
Mi verrebbe da commentare che questi signori sono molto lucidi ad analizzare le pecche dell'Islam, ma che purtroppo non hanno usato lo stesso rigore nell'analizzare la propria religione, ma credo che vi sia una considerazione più importante.
Visti gli sproloqui dei vescovi "emeriti", forse anche al Vaticano hanno problemi con l'età pensionistica. Chissà cosa succederà quando l'UE chiederà loro di uniformare l'età pensionistica delle donne...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines