Magazine Cucina

In green we trust

Da Sarettam
Sono passata più volte da loro e durante l'ultima visita mi sono impossessata anche di una ricetta. L'abbiamo trascritta quasi senza dosi su un pezzo di carta che definire foglio sarebbe un eufemismo.  Da Mister Zuppa sono specializzati in zuppe/minestre/passati realizzati con verdure di stagione e per l'estate nel loro banco frigo non potrebbe mancare la zuppa fredda per eccellenza, il gazpacho.
Mi ero già cimentata nella realizzazione di un gazpacho rosso o, se vogliamo, classico e alla vista di uno completamente verde, la curiosità culinaria non poteva uscirne indenne. 
In green we trust
Alcuni ingredienti sono facilmente tracciabili fin dal primo assaggio, mentre per gli altri mi sono dovuta affidare alla conoscenza di chi tutti i giorni lava, sbuccia, sminuzza e frulla tutta la frutta e la verdura che rendono questo piatto così goloso e colorato...
In green we trust
Gazpacho verde Ingredienti per 4 persone 1 mela verde(140 gr) 1 cetriolo(120 gr) 1/2 peperone verde(80 gr) 1 costa di sedano(80 gr) 2 mazzi di spinacini freschi(120 gr) lattuga romana 180 gr 40 gr di mandorle tostate(non salate) 100 gr di mollica di pane 3 cucchiai di aceto di vino bianco 4 cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva Fattoria La Maliosa sale fino  1 bicchiere di acqua fredda
Procedimento Tagliare le due estremità del cetriolo e strofinare la parte recisa alle attaccature per far si che si formi una schiuma bianca che poi dovrà essere lavata via(in questo modo il cetriolo risulterà digeribile). Sbucciarlo, tagliarlo a metà, privarlo dei semi interni e ridurlo in pezzi. Sbucciare il peperone, togliere i filamenti e i semi interni e tagliarlo a cubetti.
Lavare il sedano e tagliarlo a pezzi.
Sbucciare la mela e tagliarla a cubetti.  Lavare la lattuga e gli spinaci e sminuzzarli grossolanamente.  Ammollare il pane nel bicchiere di acqua fredda.  Nel bicchiere di un mixer ad immersione(che dovrà essere molto capiente) unire tutti gli ingredienti. Aggiungere le mandorle(tenerle alcune intere da parte), l'aceto, l'olio e infine salare. Frullare tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferire il gazpacho in frigo e lasciarlo riposare per almeno 3 ore.  Al momento di servire completare con le mandorle tenute da parte e tagliate a pezzi. 
Idea in più: Provate a mangiare insieme al gazpacho una fetta di pane tostato spalmato con del formaggio caprino fresco...
English version of the recipe Green gazpacho Serves: 4 1 green apple (140 gr) 1 cucumber (120 gr) 1/2 green pepper (80 gr) 1 rib of celery (80 g) 2 bunches of baby spinach (120 gr) 180 gr of romaine lettuce  40 gr of toasted almonds(not salted) 100 gr of bread crumbs 3 tablespoons white wine vinegar 4 tablespoons of Extra Virgin Olive Oil La Maliosa salt 1 cup of cold water
Directions  Cut both ends of cucumber and rub the cut off in order to obtain a white foam which then must be washed away (this way the cucumber will be digested). Peel it, cut in half, remove the inner seeds and reduce it to pieces. Peel the peppers, remove the seeds and filaments inside and cut into cubes. Wash the celery and cut into pieces. Peel the apple and cut into cubes. Wash the lettuce and spinach and coarsely chop. Soak the bread in the cold water. In a large mixer glass combine all ingredients. Add the ground almonds (keep some aside), vinegar, olive oil. Season with salt. Whisk together with a blender until the mixture is smooth. Transfer the gazpacho in the fridge and let it rest for at least 3 hours. Just before serving, complete with the almonds kept aside and coarsely chopped.
Idea: Try to eat gazpacho with a slice of toasted bread spread with fresh goat cheese...
In green we trust
E voi amate il gazpacho? Con cosa lo preparate? Sono curiosa di leggervi :)!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines