Magazine Calcio

Inter, prelazione per un giovane talento blucerchiato

Creato il 17 settembre 2013 da Luciomormile @parla_di_calcio
Inter, prelazione per un giovane talento blucerchiato

Inter: prelazione per un giovane talento blucerchiato - L’asse Milano–Genova è sempre il più caldo, quando si parla di calciomercato. Dalla terra ligure sono arrivati giocatori che, chi più chi meno, hanno segnato la storia del club meneghino. Milito, Thiago Motta e Ranocchia su tutti. Sull’altra sponda di Genova l’Inter ha pescato Giampaolo Pazzini, meno fortunato di Milito, ma comunque un pezzo da 90.

Pare che nelle ultime ore sia tornata a squillare la linea telefonica Milano – Genova, e questa volta è un giocatore doriano l’obiettivo. Per l’esattezza si tratta di Pedro Obiang, mediano 21 enne che ha attirato l’attenzione dei grandi club italiani per il suo mai banale rendimento in campo. Un dinamico mediano in mezzo al campo per il dopo Guarin, è questa l’idea che sta girando negli uffici nerazzurri da qualche tempo. Per l’esattezza dal giugno scorso quando l’Inter si assicurò, ancora una volta dai genovesei, le prestazioni di Mauro Icardi. Durante l’incontro chiarificatore, che sancì lo sbarco di Icardi a Milano l’Inter avrebbe chiesto informazioni anche su Pedro Obiang. Secondo SportMediaset è l’Inter ad avere un diritto di prelazione sul calciatore. Vantaggio che, se si confermasse veritiero, porterebbe i nerazzurri davanti anche alla Juventus che di Obiang è sempre stata affascinata.

Ai microfoni di FcInterNews è intervenuto anche l’agente del giocatore che, nel suo abbottonamento, ha fatto intuire un certo gradimento per la maglia nerazzurra. “Non so nulla dell’interessamento. Non ho parlato con l’Inter e neanche con la Sampdoria, sarebbe sicuramente un passo avanti importante per il ragazzo, ma siamo solo a settembre di queste cose se ne potrà riparlare a dicembre” chiosa Josè Gonzalez.

Difficile, comunque, ipotizzare un suo trasferimento a Milano già nella sessione invernale, più probabile che se l’Inter scaglierà l’assalto lo farà l’estate prossima.

Magari con Thohir in presidenza e una prelazione in tasca.

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog