Magazine Lifestyle

Interview to Ornella Bignami, Elementi Moda

Creato il 19 febbraio 2012 da Frantrospective
Few days ago I was glad to spend some time with Ornella Bignami in Elementi Moda's offices in Milan.
Interview to Ornella Bignami, Elementi ModaSince 1979, Ornella has been the heart of Elementi Moda. She has a strong expertise enriched by the experience of provisional research pursued at Centro Design Montefibre and refined through the long run collaboration with IWS (International Wool Secretariat), DMI (Deutsches Mode Institut), Pitti Immagine Filati and CELC Masters of Linen (European Confederation of Linen and Hemp). Appreciated worldwide as one of the leading expert in yarns and fabrics, she is member of prestigious international Trend Committees. In 2002, she was awarded by CELC (Confédération Européenne du Lin et du Chanvre) and named “Maître du lin” for the great results of her promotional activities of the European linen of quality. She collaborates with major universities and international fashion schools such as SDA BOCCONI - Milan, MAFED BOCCONI – Milan, Università IULM – Milan, ROYAL COLLEGE OF ART – London.
Elementi Moda is a research company which focuses on lifestyle evolution and consumer trends offering customized creative consulting for the textile industry, the fashion system, home and interior design.
It is the Italian strategic partner of CELC Masters of Linen and it hosts the LINEN DREAM LAB, a showroom and innovation platform for European Linen, which shows a wide outlook on the performances of linen and hemp fibers in fashion and design.
Here is an extract of the interview.
FR: Let's talk about eco-sustainable fashion: which are the obstacles and which the conditions for the development of the segment?
OB: The obstacles for the development were various: the consumers skepticism and lack of investment in innovation by companies, also discouraged by the time of severe crisis in the sector.
The development will take place only with a revolution in the philosophy of the companies that should begin a process of accountability.
The path of responsibility means implementing policies of energy conservation, water reuse, use of filters to clean and recycle water, use of raw materials with an "identity card" which grants product traceability, avoid using polluting chemical materials for the finishing, etc. ...
The responsibility, in fact, is not seen only in the right choice of raw materials but also in the substances used during the finishing process: for example avoiding the use of caustic soda, chlorine in the washing, sanding, etc ...
Nowadays the technology provides alternative treatments: for example, the chemical that is based on the use of enzymes is more expensive but also more friendly towards the environment and health.
I think that the positive process should start from the consumer. If the consumer will look for a responsible product and brand, the companies will be willing to invest in a sustainable value chain.
FR: Elementi Moda has decided to become a strategic partner in Italy of CELC Masters of Linen: could you tell me something more?
Ornella answered in a video-interivew (in Italian).

Vi racconto del mio bellissimo incontro con Ornella Bignami, negli uffici milanesi di Elementi Moda.
Dal 1979 Ornella è l’anima di Elementi Moda. Una professionalità arricchita dall’esperienza di ricerca sperimentale maturata al Centro Design Montefibre e raffinata attraverso le lunghe collaborazioni con IWS (International Wool Secretariat), DMI (Deutsches Mode Institut), Pitti Immagine Filati, CELC Masters of Linen (Confederazione Europea del Lino e della Canapa). È riconosciuta tra i maggiori esperti di filati e tessuti ed è membro di prestigiosi Comitati di Tendenza internazionali. Collabora con i maggiori atenei e scuole di moda internazionali: SDA BOCCONI - Milano, MAFED BOCCONI – Milano, Università IULM – Milano, ROYAL COLLEGE OF ART – Londra.
Elementi Moda è una società di ricerca dell’evoluzione degli stili di vita e delle tendenze di consumo e propone una consulenza creativa personalizzata per l’industria tessile, la moda, la casa, il design.
Partner strategico in Italia di CELC Masters of Linen ed ospita nei suoi uffici LINEN DREAM LAB, showroom e piattaforma di innovazione per il lino europeo che presenta il vasto panorama di possibilità delle fibre di lino e canapa europee nella moda e nel design.
FR: Parliamo di moda eco-sostenibile: quali sono i freni e quali le condizioni per lo sviluppo del segmento?
OB: I freni allo sviluppo sono stati molteplici: lo scetticismo del consumatore che non avanzava richieste specifiche e la mancanza di investimenti in innovazione da parte delle aziende, disincentivate anche dal momento di forte crisi del settore.
Lo sviluppo potrà avvenire solo se si rivoluziona la filosofia delle aziende che dovrebbero iniziare un percorso di responsabilità.
Il percorso di responsabilità consiste nell'attuare politiche di risparmio energetico, riutilizzo dell’acqua, utilizzo di filtri per ripulire e riciclare l’acqua, utilizzo di materie prime con una carta d’identità all’insegna della “tracciabilità”, evitare di utilizzare materiali chimici inquinanti per il finissaggio, etc…
La responsabilità, infatti, non si vede solo nella scelta delle materie prime ma anche nei trattamenti e nelle sostanze utilizzate: cito ad esempio l’utilizzo della soda, del cloro nei lavaggi, la sabbiatura, etc...
La tecnologia mette a disposizione dei trattamenti alternativi: ad esempio quello chimico che si basa sull’utilizzo degli enzimi è più costoso ma anche più rispettoso dell’ambiente e della salute delle persone.
Credo sia necessario attivare un circolo virtuoso che parte dal consumatore. Se il consumatore chiede, le aziende saranno disposte ad investire in una catena del valore più sostenibile.
FR: Elementi moda ha deciso di diventare partner strategico in Italia di CELC Masters of Linen: puoi dirmi qualcosa in più sui motivi della partnership?
La risposta di Ornella in una video-intervista (in Italiano).

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • A New radio interview...

    radio interview...

    During these intense holiday, I was proposal for a radio interview during the show " The Circus",one of the most follow in Sicily.It was a New and Beautiful... Leggere il seguito

    Da  Edoardoalaimo
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • My interview for Social Wardrobe

    interview Social Wardrobe

    Un'altra intervista che mi è stata fatta da Charlotte di Social Wardrobe. Se volete leggerla tutta andate qui. (: This is another interview made by Charlotte... Leggere il seguito

    Da  Eleonorap
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Gli elementi nei CSS

    elementi

    I CSS ammettono diversi tipi di elementi, che definiscono il comportamento degli oggetti cui sono associati.Ogni elemento Html e’ associato automaticamente ad u... Leggere il seguito

    Da  Iwebdesigner
    ARCHITETTURA E DESIGN, CONSIGLI UTILI, EBUSINESS, LIFESTYLE, TECNOLOGIA
  • L'Islanda dei 4 elementi: iPhonography

    L'Islanda elementi: iPhonography

    Gli anglosassoni la chiamano Iceland, la terra del giaccio. La terra d'Islanda, Lýðveldið Ísland, sta un po' ai confini del mondo, e non solo da un punto di... Leggere il seguito

    Da  Treasures
    FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • ORNELLA VANONI in copertina su "SETTE"

    ORNELLA VANONI copertina "SETTE"

    Sono passati quasi trent' anni dalla bella foto che ritrae Ornella Vanoni in un abitino fasciante blu elettrico, in posa sorridente davanti a uno sfondo di... Leggere il seguito

    Da  Superpop
    GAY, GOSSIP, LIFESTYLE
  • My interview for ItFB

    interview ItFB

    Chi di voi mi segue sulla facebook page e su twitter saprà certamente che ieri è stata pubblicata la mia intervista per ItalianFashionBloggers!!! Leggere il seguito

    Da  Fashiondeliz
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • INTERVIEW / INTERVISTA : Sylvio Giardina

    INTERVIEW INTERVISTA Sylvio Giardina

    Questa settimana vi presentiamo lo stilista Sylvio Giardina, se vi siete persi le altre interviste, potete trovarle qui (click!). Leggere il seguito

    Da  Giorgiastudentflair
    LIFESTYLE