Magazine Ecologia e Ambiente

Interviste: Angelo Naj Oleari, Centro Botanico

Creato il 28 aprile 2010 da Frantrospective
Interviste: Angelo Naj Oleari, Centro Botanico
Milano, via Cesare Correnti 10. Per essere mercoledì pomeriggio mi sarei aspettata di vedere 3 o 4 signore svogliate della Milano-bene. Invece al Centro Botanico ho trovato anche tante ragazze ed alcuni uomini. Con un interesse in comune: i prodotti naturali.
Chiedo del Signor Naj Oleari e la risposta è: “Angelo?” – quasi fosse uno di casa – “Se ha un appuntamento con lui vedrà che arriva. Dopo pranzo aveva un appuntamento in ufficio ma dall’ufficio di corso Magenta, in bici, ci mette solo qualche minuto”.
Angelo Naj Oleari si presenta subito come pittore fluxus e botanico per passione ma è anche un eco-imprenditore di una fortunata catena di 3 negozi a Milano con insegna Centro Botanico.
Un business di nicchia ma i numeri promettono bene: 3000 visite e 1500 scontrini al giorno.
Il negozio in cui ci incontriamo (l’ultimo, aperto nel 2008) è di 500 metri quadrati, 10.000 referenze e break-even già raggiunto dopo neanche 2 anni.
La chiacchierata non può che iniziare parlando dell’azienda di famiglia, la colorata icona degli anni ’80. “Anche allora producevamo abbigliamento con filati ottenuti da fibre naturali”. E’ evidente però che la vera passione che fa brillare quegli occhi azzurro acceso sono le piante: “Il vecchio Centro Botanico era un laboratorio con l’obiettivo di favorire la nascita dei vivai specializzati. Una volta sono andato al Chelsea Flower Show e mi hanno detto che avrebbero adottato la nostra proposta di classificazione di 600 specie di rose selvatiche. Che soddisfazione!”.
Quando chiedo cosa vende meglio lui fa un po’ di difficoltà: “Sono tutte piante che ci guardano anche dalle confezioni. Dalla frutta all’erboristeria ai giocattoli in legno”.
Poi il Sign. Naj Oleari mi rivela che nell’abbigliamento va bene soprattutto la linea per neonato e che cresce molto il reparto erboristeria, quello in cui il Centro investe maggiormente, esattamente l'1,5% del fatturato. "Abbiamo diversi laboratori tra cui quello di Campinas, in Brasile, dove siamo gli unici produttori di oli essenziali”.
Alla Prodotti Naturali spa ognuno dei 30 soci produce rispettando delle linee-guida aziendali: il prodotto più forte tutela il più debole e così si va avanti tutti insieme. Pochi credevano che il progetto sarebbe filato liscio come l’olio (biologico anche quello, naturalmente) e invece a Milano sembra che il Centro piaccia parecchio! Al momento è l’unica realtà al mondo ad aver messo insieme così tanti prodotti interamente naturali di alimentare, erboristeria, abbigliamento, tessile casa, giocattoli, igiene per la casa e giardinaggio.
Improvvisamente noto che i suoi occhi sono dello stesso colore dei pantaloni che indossa: “Le piacciono?”- mi chiede – “Sono di canapa, tinti con colori naturali: avrebbe detto che li indosso da 25 anni?”. All’alba del suo 65-esimo compleanno Angelo Naj Oleari ha uno sguardo vitale come quello di un bambino. Quale sarà il segreto? Forse la risposta è scritta nelle piante.
Interviste: Angelo Naj Oleari, Centro Botanico
Interviste: Angelo Naj Oleari, Centro Botanico
Interviste: Angelo Naj Oleari, Centro Botanico

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • [interviste] KIV

    [interviste]

    L'ospite di oggi potrebbe essere presentato in tanti modi diversi quanti sono i linguaggi e le tecniche che padroneggia: dalla incisione tradizionale allo spray... Leggere il seguito

    Da  Omino71
    LIFESTYLE
  • [interviste] Teoz

    [interviste] Teoz

    Largo ai giovani! L'ospite di oggi è infatti una nuova leva della street art capitolina, abbiamo fatto la sua "indiretta" conoscenza durante l'ultimo... Leggere il seguito

    Da  Omino71
    LIFESTYLE
  • [interviste] Rising Love

    [interviste] Rising Love

    L'ospite di oggi non è un artista, ma uno spazio, un locale, una discoteca, un live club, un laboratorio artistico e chissà quante altre cose ancora... Leggere il seguito

    Da  Omino71
    LIFESTYLE
  • [interviste] ATTACK IT

    [interviste] ATTACK

    L’ospite di oggi non è ancora nato e già viene intervistato da RomaStreetFood… più esclusiva di così! ;) Non si tratta di un artista ma di una nuova iniziativa... Leggere il seguito

    Da  Omino71
    LIFESTYLE
  • [interviste] Marco Rea

    [interviste] Marco

    L'ospite di oggi è uno tra i migliori artisti della c.d. "giovane arte contemporanea" che la nostra città ha partorito: originale e inquietante al tempo... Leggere il seguito

    Da  Omino71
    ARTE, CULTURA, LIFESTYLE
  • [interviste] NESSUNO intervista Omino71

    [interviste] NESSUNO intervista Omino71

    NESSUNO intervista OMINO71 Oggi non è un giorno come un altro e quindi non è una intervista come un’altra. Innanzitutto scrivo la premessa in prima persona. Leggere il seguito

    Da  Omino71
    LIFESTYLE
  • [interviste] POST IT UP

    [interviste] POST

    L'ospite di oggi è un progetto di street art nato in provincia di Benevento del quale si avvicina il secondo appuntamento.SUPPORTO INCONDIZIONATO a tutte le... Leggere il seguito

    Da  Omino71
    ARTE, CULTURA, LIFESTYLE