Magazine Legge

Io ho fiducia in Rita Dalla Chiesa

Da Danielevecchiotti @danivecchiotti

 

Io ho fiducia in Rita Dalla Chiesa
Dopo una lunga serie di notti insonni, ieri sera sono crollato tra le braccia di Morfeo mentre assistevo a “Bersaglio mobile”, la trasmissione di Enrico Mentana in cui un pool di giornalisti formato da Marco Travaglio, Corrado Formigli, Carlo Bonini e Marco Lillo interrogava il latitante Valter Lavitola in merito a tutti i capi d’imputazione a lui contestati. Il faccendiere d’Italia ha spiegato di aver accettato di apparire in quello spazio televisivo per far capire a tutti che non è l’uomo nero dipinto dai giornali di tutto il mondo. Era insomma in cerca di una giustizia mediatica, alternativa a quella legale.
Pochissime ore prima, reduce dal salvataggio parlamentare di un ministro della Repubblica accusato di essere colluso con la mafia, Silvio Berlusconi, in un moto di forte senso della responsabilità nei confronti del paese, ha annunciato la sua intenzione di “andare ad esplodere in televisione” per raccontare tutta la verità nient’altro che la verità al popolo dell’Auditel.
Insomma.. la tanto attesa e discussa riforma della Giustizia sembra aver finalmente avuto inizio. Presto le aule di tribunale saranno sostituite dagli studi di Cinecittà.
Da semplici, ordinari cittadini che non hanno accesso ai mezzi di comunicazione di massa, e che non detengono canali televisivi, c’è solo da augurarsi che il nuovo trend del Diritto rimanga basato sul concetto che “La Legge è Uguale per Tutti” e che, in coerenza con questo meraviglioso fondamento della civiltà contemporanea, anche grazie alle nuove tecnologie digitali, si decida almeno di creare un canale tivù dedicato alla Difesa dei poveracci, qualcosa tipo un Legality Channel che trasmetta 24 ore su 24 le autocertificazioni di onestà dei tanti cittadini perseguitati dalle toghe politicizzate.
Ti hanno beccato con un’autoradio in mano davanti a un’auto col vetro rotto? Per quale motivo dovresti finire in carcere e discolparti davanti a un Giudice? Parlane con Barbara D’Urso a “Tribunale 5”! Sei sospettato di stupro o di stalking? Ti accusano di aver ammazzato tuo marito? Alda Deusanio ti aspetta nel suo salotto di “Ti amo da morire”! Gestivate un giro di cocaina tra i vip o spacciavate droga nei sobborghi? Michele Guardì e Giancarlo Magalli saranno lieti di dedicare a voi e ai vostri clienti un’intera puntata de “Gli strafatti vostri”.
E per chi si fosse macchiato di reati gravi dimostrati da prove inconfutabili, Carlo Conti è già pronto col suo “I migliori anni: quelli ai domiciliari”, ovviamente abbinato alla Lotteria Italia. Primo premio: un seggio a Montecitorio.
Insomma.. se un tempo la frase tipica di chi veniva accusato di un reato al quale si riteneva estraneo, per dimostrare la sua tranquillità e la totale estraneità ai fatti usava la banale, vuota frase “Io ho fiducia nella magistratura” (utilizzata anche l’altra sera da Marcella Bella mentre era ospite di un programma proibito dai magistrati), d’ora in poi, con la nascita dei Legal Chanells e l’entrata in vigore della legge che consentirà di evitare i processi se si decide di scagionarsi a “Forum”, la dichiarazione di rito sarà la più attuale “Io ho fiducia in Rita Dalla Chiesa”.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Rose benedette per Santa Rita

    Rose benedette Santa Rita

    Tradizionale benedizione delle rose per Santa Rita. Ad Alessandria – non più città della paglia ma ormai città delle rose, ovunque arrivino – la chiesetta di vi... Leggere il seguito

    Da  Lapulceonline
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Il Presidente dell’Agedo Rita De Santis all’Europride

    Presidente dell’Agedo Rita Santis all’Europride

    Io questa donna la amo… Classe 1938, mica cazzi. Qui, per chi come me non ci fosse potuto andare, il video con discorso ed esibizione di Lady Gaga, qui il... Leggere il seguito

    Da  Zagial
    MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • Chiesa Nucleare

    Da qualche giorno una notizia curiosa circola in rete su un'opuscolo che la chiesa cattolica ha prodotto col fine di fare proselitismo pro-nucleare. Leggere il seguito

    Da  Calcifer
    SOCIETÀ
  • Con rita borsellino a varese

    Oggi eravamo presenti all’incontro con Rita Borsellino a Varese fondatrice di “ Un’altra storia” , movimento d’opinione che l’eurodeputato, eletto come... Leggere il seguito

    Da  Andrea21948
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Chiesa profetica

    Domenica 26, durante il nostro culto, benediremo l’unione di vita di una coppia di fratelli gay, Ciro e GuidoTutto era iniziato oltre un anno fa, quando Ciro e... Leggere il seguito

    Da  Federicobollettin
    SOCIETÀ
  • Rita Atria

    Rita Atria

    Martedì 26 Luglio Roma Viale Amelia dalle 17,oo alle 20,30 programma in via di definizione. www.ritaatria.it – associazione antimafie rita atria – rita atria... Leggere il seguito

    Da  Malacarne_nonconunlamento
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Giornata dedicata a Rita Atria

    Giornata dedicata Rita Atria

    A diciannove anni dalla scomparsa di Rita Atria giovanissima testimone di giustizia a fianco di Paolo Borsellino a ricordarla intervengono: Don Luigi Ciotti... Leggere il seguito

    Da  Malacarne_nonconunlamento
    CULTURA, SOCIETÀ