Magazine Altro Libri

Io sono ozzy!

Creato il 27 aprile 2010 da Ilbicchierediverso

IO SONO OZZY!

IO SONO OZZY

Autore: Ozzy Osbourne con Chris Ayres

Arcana Edizioni- pp.gg. 319- euro 18,50- 2010

Dicevano che non avrei mai scritto questo libro.

Che si fottano. Eccolo qui, il libro.

Devo solo scavare fra i ricordi…

Cazzate. Non mi ricordo niente.

Comincia così l’autobiografia di uno dei più grandi nomi della storia del rock, del metal, della musica mondiale. Un pazzo completo che tutti ricordano per aver staccato con un morso la testa di un pipistrello a Des Moines-Iowa- città natale degli Slipknot (sarà un caso? Forse no…), oppure per essersi lasciato coinvolgere/comprare da MTV con tutta la sua famiglia avvicinandosi ancora più grottescamente ai suoi fans.

Ozzy Osbourne. Un marchio di fabbrica che se viene ascoltato cambia la vita, con la sua voce nasale, con i suoi Black Sabbath, con la tragica storia del suo chitarrista Randy Rhoads. Su e giù dal mondo, dai palchi, dai bagni di folla.

Ozzy sì è fatto di tutto e non lo nasconde minimamente “Ho fatto il pieno di alcol, coca, acidi, Quaalude, colla, sciroppo per la tosse, Rohypnol, Klonopil, Vicodin e troppa altra roba […]In più occasioni ero fatto di tutte quante contemporaneamente”, è uno che si è sempre sentito diverso, mezzo sciroccato, con disturbi veri, uno però con un’umanità profonda, capace, attraverso queste pagine, di inondare il lettore con un’energiache va al di là della musica e della passione per i suoi dischi.

La forza reale di questa splendida autobiografia, già al secondo posto tra i libri più venduti in America, è la sua rozza essenza terrena, prima dello star system, prima delle folle, della fama, prima e durante e dopo. L’uomo Ozzy vince su tutto, anche sul frontman, su sé stesso. Il suo amore per la vita, per la famiglia (unita come mai vorrebbe una qualsiasi moderna idea perbenista) lo rendono uno di casa, eccentrico ma lodevole, forse addirittura ingiudicabile.

Un libro che è un colpo secco al petto, che lascia senza fiato nella sua discesa divisa in due semplici parti: Le Origini e Ricomincio da capo. Un film fatto di carta che fa scrutare il backstage grazie a un inserto fotografico ghiotto, ricco, da guardare e riguardare.

C’è tutto. Per tutti. Per chi è di vecchia data, per chi ha sentito parlare dei padri del doom, per chi lo ha visto apparire in “Morte a 33 giri”, per chi se l’è ritrovato in cyclette su MTV e per chi non può fare a meno di resistere alla splendida foto di copertina che sembra indicare il lettore e gridargli “Ehi tu! Guarda chi c’è qui!”.

Se la sua storia doveva essere raccontata da qualcuno non poteva che essere raccontata dalle sue labbra.

E qui troverete soltanto la verità, nient’altro che la verità…

Buona scelta

IBD


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Io sono l'amore

    sono l'amore

    di G. Guadagnino L'arte come forma suprema di presunzione ed una diversità che si traduce in aristocratiche lontananze, sono l’espressione di un artista abituat... Leggere il seguito

    Da  Veripaccheri
    CINEMA, CULTURA
  • Io ballo con te

    ballo

    Lasciamo parlare anche il corpo nel suo linguaggio più naturale; essere naturali fa bene anche alla mente… Archiviato in:affettività, amici, divertimento,... Leggere il seguito

    Da  Dallomoantonella
    CULTURA, DANZA, PALCOSCENICO
  • Io te noi voi

    Capita di scaricare un sacco di dischi dalle copertine fascinose e dai titoli promettenti. Capita che l’ascolto non sia poi tutta questa Divina Rivelazione. Leggere il seguito

    Da  Cannibal Kid
    CULTURA, MUSICA
  • Io me la draquilerei

    draquilerei

    Sarà che nell'ambiente ha l'etichetta della rompipalle.Sarà che sarà veramente rompipalle.Sarà compagna.Sarà l abito rosa. Leggere il seguito

    Da  Cielosopramilano
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Io dormo

    dormo

    Questa speciale classifica è dedicata al sonno, o meglio a quegli immortali capolavori del cinema che mi hanno fatto dormire bene, spaparanzato sul divano,... Leggere il seguito

    Da  Elgraeco
    CINEMA, CULTURA
  • Io & Marilyn

    Marilyn

    ITA - 2009 di Leonardo Pieraccioni con Leonardo Pieraccioni, Suzie Kennedy, Biagio Izzo Stessa ricetta (Pieraccioni), stessi ingredienti (Ceccherini e la bella... Leggere il seguito

    Da  Ivanbenassi
    CINEMA, CULTURA
  • Ho telefonato io

    telefonato

    PARIGI (AP) .- Una pietra scolpita la testa per artista Amedeo Modigliani venduto da Christie's a Parigi il Lunedi per euro 43,18 milioni (52,8 milioni dollari)... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    ARTE, CULTURA, SCULTURA