Magazine Cultura

Ipotesi di complotto: recensione del film

Creato il 01 giugno 2012 da Cavaliereoscurodelweb
Ipotesi di complotto (Conspiracy Theory) è un film del 1997 diretto da Richard Donner e interpretato da Mel Gibson e Julia Roberts.TramaIl tassista Jerry Fletcher vive nell'ossessione di essere al centro di una congiura. Chiuso in casa si preclude alla vista di tutti, con gli escamotage più bizzarri. Seguono le intricate vicende in cui incontra Alice collaboratrice del procuratore, e il Dr. Jonas che lo segregherà in una fabbrica abbandonata. Fugge mordendo Jonas sul naso, ruba una pistola ad un agente e minacciandolo ottiene di rivedere Alice che riesce a tranquillizzarlo, ma viene arrestato e condotto sotto sorveglianza in ospedale dove, grazie alla complicità di Alice che scambia la sua cartella clinica, scampa alla sua uccisione. Alice comincia a dar credito ai racconti di Jerry il quale gli descrive Jonas come un impostore. Infatti Jonas si presenta in ospedale in qualità di medico della CIA per assassinarlo, ma Jerry riesce a fuggire dopo averlo riconosciuto per la ferita al naso. A questo punto Alice inizia indagini infruttuose su Jonas, mentre Jerry invitandola a casa sua le spiega perché è inseguito dalla CIA di cui faceva parte come sicario programmato e, in stato d'incoscienza, aveva ucciso suo padre. Improvvisamente una squadra della CIA fa irruzione in casa, ma i due fuggono riparando a casa di Alice. Alice, che nel frattempo non è più la titolare dell'indagine sulla morte del padre di Jerry, chiede delucidazioni ma si arrabbia per i ricordi vaghi e confusi di Jerry allontanandolo da casa. Allora Jerry cerca di contattarla ma viene intercettato da Jonas che lo riconduce nella vecchia fabbrica. Alice s'insospettisce e con l'aiuto dell'FBI lo trova in stato confusionale. Riusciranno di nuovo a fuggire nel luogo dove un tempo Alice correva a cavallo, ma anche lì un gruppo di uomini della CIA si cala da un elicottero e li sorprende. Segue una sparatoria in cui Alice per difendere Jerry uccide Jonas che sparandogli lo aveva evitato per un soffio. Jerry si fa credere morto da Alice ma, grazie ad una "spilla", successivamente si renderà conto che è ancora vivo. Curiosità sul filmAd un certo punto, nel film, il personaggio interpretato da Mel Gibson entra in un cinema. Sullo schermo stanno proiettando Ladyhawke, film dello stesso Richard Donner.Questo articolo è pubblicato nei termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog