Magazine Economia

ITALIA: Cittadini di M* si meritano un Cesso d'Italia e dei cessi di Giornali & TV..

Creato il 15 aprile 2013 da Beatotrader

ITALIA: Cittadini di Merda si meritano un Cesso d'Italia e dei cessi di Giornali&TV..;. Perdonate la finezza del titolo...
ma io ho un viscerale difetto che spero ben presto di riuscire a "correggere": ancora mi scandalizzo e m'indigno di fronte alle schifezze italiote che continuano tutti i giorni ad urtare la mia sensibilità...
Poco fa ho fatto un giretto sul cess-Corriere per scopi puramente "scientifici"
ovvero per dare un'occhiata a come questi Giornalacci-a-libro-paga-della-Casta
si muovono per cercare di mantenere i loro privìlegi ed i privilegi di chi li finanzia.
Ebbene...ho fatto male...
perchè prima ero lì tranquillo a godermi una Domenica soleggiata in questa bellissima Italia che sarebbe il posto più bello del Mondo se solo....se solo....se solo....
ed adesso sono indignato e con il mal di stomaco....tanto che mi sono messo a battere nervosamente sulla tastiera.
Infatti mi sono imbattutto nell'ultimo merda-capolavoro di Aldo Grasso, ovvero l'intellettuale coprofago (=mangiatore di merda) che applica il suo snobistico giudizio e la sua "sofisticata" cultura alla TV ed a cose come C'è Posta per te...oppure le Veline di Striscia la Notizia oppure il tramonto della Raffaella Carrà...etc

Roberta (Lombardi), la vertigine del potere di una «cittadina» maldestra

Udite Udite! La Roberta sarebbe addirittura un po' antipatichetta, maldestra e naive...
mentre per 20 anni abbiamo tollerato senza nemmeno dire "beh!"
politici che corrompevano cani&porci, che trombavano minorenni, che facevano prima di tutto i loro interessi (bloccando il Parlamento magari per mesi mentre il Paese andava rapidamente verso il baratro che OGGI vediamo aprirsi sotto di noi), che spolpavano Monte dei Pacchi di 20 miliardi, che spolpavano tutto il Paese, che trafficavano con la Mafia ed altre cosette così...
ed allo stesso tempo...spesso erano pure più antipatici, più supponenti e più maldestri della Roberta (che poi lo è veramente?...)
Che il Corrierone o Repubblica o l'Eco della Casta stiano dedicando tutte le loro energie, tutti i loro "finanziamenti" e tutta la loro "professionalità manipolativa" per gettare fango sul M5S...è assolutamente comprensibile....
visto che si trovano di fronte ad un movimento che FINALMENTE sta tentando di PURIFICARLI una volta per tutte (vi ricordo che l'Italia nella Classifica della Libertà di Stampa si colloca dietro a Stati del 3° Mondo governati da Dittature alla Bokassa...)...................
. L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE NON GODE DEL PRIVILEGIO DEI SUSSIDI STATALI.
CLICCATE SUI VIDEO PUBBLICITARI
 


Parcheggio... mani in alto!


Che uno (pseudo)-intellettuale faccia di mestiere sofisticate&snobistiche analisi sulla Merda-TV è già un controsenso in se e di per se...
Dunque capisco che Aldo Grasso, quando la mattina si guarda allo specchio, venga colto da profondissime frustrazioni...paragonandosi implicitamente alla stirpe dei VERI intellettuali come Montale, Pasolini, Calvino, Pavese, Gadda etc etc
ovvero paragonandosi a persone umane, piene come tutti di pregi e difetti, ma che almeno non erano costrette a sguazzare nella merda per sbarcare il lunario.
Che un Giornalista, che appartiene ad una Casta Zombie di Giornali Zombie
e che vede tutti i giorni i suoi colleghi finire in mezzo ad una strada perchè non sanno ma soprattutto non vogliono adattarsi&rinnovarsi,
accetti di "prostituirsi" (ulteriormente) per tenersi a galla ancora un po'...è pure comprensibile...
Ma la cosa più DEPRIMENTE è leggere i COMMENTI dei lettori 
che sono ancora più di Merda dell'articolo spala-Merda che li ha ispirati.
E qui sorge spontanea una considerazione tanto banale quanto vera:
la maggior parte degli Italioti
sono cittadini, elettori, lavoratori etc letteralmente di MERDA
dotati della consapevolezza di un'ameba ubriaca,
"bloccati" nei meccanismi di ragionamento inoculati da un lungo e martellante lavaggio del cervello da parte della disinformazione (sia di dx che di sin).
E dunque ecco perchè abbiamo un CESSO d'Italia, un CESSO di Classe Politica, dei CESSI di Giornali e TV etc etc
E dunque ecco perchè l'Italia è FOTTUTA, MORTA&DEFUNTA
CON SCARSISSIME POSSIBILITA' DI RIMETTERSI IN PIEDI...
e con scarsissime possibilità che la maggioranza degli Italioti possa anche solo (ri)sollevare la testa...perchè ce l'hanno immersa nella merda e ne vanno pure FIERI...
pensando di essere più FICHI, più furbi e più sgamati (ma in realtà più disillusi e senza speranza...)
e sfottendo PURE gli altri fessi idealisti che almeno ci stanno VERAMENTE provando, nel bene o nel male....
NON C'E' (ancora) NESSUNA POSSIBILITA' DI "RIVOLUZIONE"&DI RINNOVAMENTO
DA PARTE DELLA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI,
ANCORA TROPPO ITALIOTI,
CON LA PANCIA TROPPO PIENA&LA TESTA TROPPO PIENA DI CAZZATE...
Ecco alcune "perle" (di m...)
Dotatevi prima di un buon anti-emetico...: un vomitevole MIX di fessaggine innata e di fessaggine ben telecomandata da "chi di dovere" (spesso clientelare...), il tutto addirittura condito da un "penoso" spirito di superiorità (fantasma). 

D'accordissimo
14.04|14:51 PicNic36 La Lombardi e il Crimi degni allievi del loro padrone. Solo questo sanno fare. Se questa è la futura classe che deve governare l'Italia. Meglio quando si stava peggio.
ditemi voi

14.04|15:45 hurone come possiamo affidare le nostri sorti economiche e civile a questi dilettanti allo sbaraglio, che avranno sicuramente il merito di evidenziare le malefatte della casta che ci ha governato ( eravamo capaci anche noi, diamine !) ma nulla di piu'.Quando impareranno un po' di buon senso?
Grasso scrive la cronaca e la verità.
14.04|15:05 paolo r Ma a coloro che si erano illusi che una nuova classe dirigente fosse nata per magia dal cappello di un giullare, ciò fa male. Il Potere trasforma e uccide, quindi è meglio che al potere ci stia chi ha il pelo per gestirlo. Gli italiani non sono stupidi, lo hanno capito ed ogni giorno che passa lo stanno capendo sempre di più. Il "si stava meglio quando si stava peggio" è una tragica realtà storica che si ripeterà ancora ed i sondaggi non mentono. Peccato che allo smacchiagiaguari nessuno abbia insegnato ad usare il Tide.
Sante parole!

14.04|13:53 Giuseppexz Finalmente un giornalista che dice chiaramente cosa sono queste nullità dei grillini. Hanno una spocchia pari solo alla loro incompetenza e al servilismo che mostrano verso i loro capi Beppe Grillo e Casaleggio. Che squallore! Sono due trogloditi prestati per caso alla politica.
14.04|13:50 Belfagor57 Tanto inesperti e per questo incapaci, quanto arroganti. Ricordano da vicino alcuni squallidi personaggi della lega. Ma tranquilli, la loro strada sarà molto breve!

Questi Grillini

14.04|13:19 gattorosso71 Io li trovo ridicoli in modo superbo, quasi osceno.
Professionisti e dilettanti.

14.04|13:10 toblack Per molti decenni abbiamo criticato aspramente e con ragione i "professionisti della politica", ma quei professionisti avevano la levatura di un Moro o di un Berlinguer. Poi sono arrivati i "dilettanti della politica" e il primo fu Berlusconi che fondò il suo primo successo sullo slogan "IL NUOVO CHE AVANZA". Adesso poi sono arrivati i grillini e siamo proprio caduti terra-terra e forse anche più in basso. Alla luce di quanto accaduto in Italia negli ultimi 20 anni e di quanto sta accadendo in questi giorni, rimpiango i vecchi professionisti della politica.
Ha ragione Grasso
14.04|13:09 folda73 Ha proprio ragione. I vecchi peones della politica non facevano danni. Ci hanno portato ad essere una potenza economica di primo livello. Rispettata in tutta Europa e in tutto il mondo. I vecchi peones hanno costituito una solida barriera contro i vili attacchi contro quel Presidente che ha firmato ogni saggio provvedimento di Berlusconi, che giustamente non ha trovato nulla di male nell'occupazione di un tribunale da parte di civilissimi deputati, mentre ha tuonato giustamente contro quei fanatici che volevano portare onesta' e moralità nel parlamento. Ma chi si credono questi? Gli autorevoli vecchi peones ci hanno regalato dei conti pubblici da far invidia a Germania e Lussemburgo. Le nullità hanno votato provvedimenti per il lavoro e per la giustizia tali da portarci ai primi posti al mondo per livello di occupazione e felicità della popolazione. I vecchi peones ci hanno evitato una gravissima crisi diplomatica con l'Egitto salvando la nipote di Mubarak. Ringraziamoli e che caccino presto da dove sono venuti questi stupidi e presuntuosi che si credono di poter cambiare qualcosa in questo paese perfetto.

ETC ETC ETC
anche se ogni tanto qualche commento emerge oltre al livello del mare di Merda....
Leggete dunque quei tristi commenti di tristi italioti a quel tristo articolo di un tristo giornalista pseudo-intellettuale 
e capirete come ORMAI l'unica possibilità sia salvare se stessi, salvare la parte migliore e più consapevole dell'Italia...
lasciando questo Paese a sguazzare NELLA MERDA DI QUELL'ARTICOLO E DEI SUOI COMMENTATORI...
Quando tutti saranno ridotti in stracci sotto ad un ponte a bollire in pentola i loro scarponi per farne un brodino (vediamo chi coglie la citazione...)
allora forse potremo tornare e forse potremo avere anche una singola possibilità che la maggioranza dei nostri concittadini finalmente apra gli occhi e capisca...
Nel frattempo lasciamoli pure affogare nella merda...
e nel loro clientelismo da italioti...
perchè tanto è quello che loro stessi vogliono
e ne vanno PERSINO fieri, con un sorrisino di superiorità addirittura peggiore di quello di Aldo Grasso, che almeno percepisce uno stipendio per scrivere quello che scrive...
Nota: Proprio per le ragioni di cui sopra...Venerdì a Milano eravamo più di 100 (ed era un incontro ad inviti molto selettivi...) per discutere ATTIVAMENTE E CONSAPEVOLMENTE su come "salvarsi" da questa Italia che ormai sta affondando, senza che la parte migliore del Paese sia nemmeno messa nelle condizioni di poter fare qualcosa...
E' stata una serata fantastica e piena di stimoli nuovi, al di fuori della DECOMPOSIZIONE che ci circonda
e di cui l'articolo sopra citato ed i suoi commenti sono un ulteriore esempio lampante.

GRAZIE AI 100 AMICI CHE VENERDI' SERA HANNO PARTECIPATO ALLA CENA-CONFERENZA A SAN SIRO!

 

ITALIA: Cittadini di Merda si meritano un Cesso d'Italia e dei cessi di Giornali&TV..;.

 

ITALIA: Cittadini di Merda si meritano un Cesso d'Italia e dei cessi di Giornali&TV..;.
Nota2: ormai parlerò pochissimo di politica e società....perchè questa Italia è GIA' morta&sepolta,
IN PRIMIS per colpa dei suoi stessi cittadini.
Dunque a CHE SERVE che anche io continui a sguazzare nella MERDA...??
NON PERDERE IL MIO POST: Se tutta la banda dei "nuovi censori" avesse fatto per 20 anni le pulci al PDL-PDmenoL come le stanno facendo adesso al M5S...saremmo la Norvegia...
.

CLICCA SULL'ICONA DELLA MOSCA TZE-TZE E VOTA PER QUESTO POST!

.
Se trovate questo post interessante, siete invitati a condividerlo con i tasti "social" (Facebook, Twitter etc) che trovate subito dopo la fine del testo.


Sostieni l'informazione indipendente e di qualità



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Italia Afgana

    Italia Afgana

    Adesso sono stanco, frustrato, nervoso, irritato. Ancora meglio: schifato. Non è bastato fare la figura della Repubblica delle Banane nella vicenda Maró. Leggere il seguito

    Da  Swelkor
    ATTUALITÀ, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Destinazione Italia

    Destinazione Italia

    Il Piano Destinazione Italia punta a favorire la competitività delle aziende italiane attirando investimenti dall’interno e dall’estero. Molte delle 50 misure... Leggere il seguito

    Da  Ediltecnicoit
    ECONOMIA, SOCIETÀ
  • Sforzati Italia

    Giancarlo Galan ha il merito di dire sempre le stesse cose. Coerenza. Dice proprio cose di Forza Italia, e cioè come Forza Italia avrebbe dovuto essere, agire,... Leggere il seguito

    Da  Marcopress
    ITALIA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Caos italia

    Caos italia

    di Paolo Cardenà - I ministri del Pdl si sono dimessi. Quindi, l'esperienza del governo Letta sembra ormai prossima all'archiviazione. O almeno sembra. Cosa... Leggere il seguito

    Da  Vincitorievinti
    ECONOMIA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Cesso Littorio.

    Cesso Littorio.

    Scatto celebrativo seguito alla cerimonia tenutasi su una vetrina di una libreria del centro di Bologna. "Ottobre, mese di intrepide speranze e gloriose... Leggere il seguito

    Da  Blogdispiccioli
    CURIOSITÀ, OPINIONI
  • Disoccupy Italia

    Quasi tre milioni di disoccupati ufficiali (chi non cerca più lavoro da un pezzo, o ha superato l'età da lavoro, non rientra nelle categorie ufficiali). Era da... Leggere il seguito

    Da  Marcar
    ATTUALITÀ, OPINIONI
  • Italia amerikana

    Italia amerikana

    Pubblicato in data 12 Novembre 2012 da NORADARS Un servizio a cura di Adorno Corradini del programma "Brontolo – Agorà" sulla costruzione del MUOS a Niscemi. Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    SOCIETÀ